NBC ha cancellato Good Girls dopo 4 stagioni, e non si sposterà su Netflix.

good girls
- Pubblicità -

NBC ha cancellato Good Girls dopo 4 stagioni, la serie non si sposterà su Netflix e Universal non la proporrà ad altri servizi o canali.

Agli Upfronts di maggio il canale americano NBC aveva lasciato in sospeso il destino di tre serie particolarmente amate dal pubblico, ma che avevano ottenuto ascolti leggermente bassi per procedere a un rinnovo immediato. Erano Manifest, Zoey’s Extraordinary Playlist e Good Girls, le prime due sono state cancellate nelle settimane precedenti e oggi arriva la conferma della cancellazione anche per Good Girls.

La serie, in onda ormai da 4 stagioni, in Italia e nel resto del mondo è rilasciata da Netflix, dove la quarta stagione arriverà prossimamente. Ma sarà l’ultima stagione per la serie con Christina Hendricks, Retta e Mae Whitman. La serie è ancora in onda negli Stati Uniti su NBC, dove è appena tornata per chiudere la sua corsa con gli ultimi cinque episodi fino a luglio.

- Pubblicità -

Sembra che il canale e la casa di produzione, Universal Television, abbiano provato a trovare un accordo per rinnovare la serie per una quinta e ultima stagione che sarebbe servito per chiudere le storie. Le trattative si sono concluse perchè le due parti non sono riuscite a trovare un accordo sui numeri. Non ha funzionato nemmeno il “Piano B”, ossia quello di proporre uno spostamento su Netflix. In seguito alla cancellazione Universal Television ha annunciato che non proverà a vendere la serie ad altri servizi streaming o canali.

Good Girl era la serie con più chance di rinnovo, tra quelle lasciate in sospeso da NBC, visto che è prodotta dalla casa di produzione “sorella” del canale, Universal Tv. In più l’accordo di distribuzione con Netflix sembrava rappresentare una marcia in più per produrre nuovi episodi, a cui si aggiungono le sue buone performance in streaming.

Il problema principale che ha portato alla cancellazione è stato il budget, ma NBC pare abbia dato più peso agli ascolti lineari delle sue serie, quando ha deciso se continuare o meno a finanziarle. L’idea quindi era, provare a capire se la serie potesse mantenersi da sola in streaming su Netflix, senza rinegoziare l’accordo in essere con la piattaforma streaming, quindi, senza richiedere un ulteriore esborso da parte del servizio streaming. Ma pare che la quadra sui numeri non sia stata trovata.

Good Girls è scritta e prodotta da Jenna Bans e raccontava di queste tre madri che si sono stancate di vivere una vita complicata dalle questioni economiche e decidono di fare i soldi rapinando un supermercato. Questo le porterà in una spirale di eventi che metterà alla prova le loro vite e le farà capire che la strada verso la ricchezza non è poi così semplice…

Come anticipato, la quarta stagione arriverà prossimamente su Netflix, probabilmente dopo la conclusione della messa in onda americana (tra luglio e agosto quindi), e sarà per l’ultima volta e senza un finale pensato per chiudere tutte le storie.

Le reazioni delle protagoniste

Le protagoniste, Christina Hendricks e Mae Withman hanno immediatamente reagito alla notizie della cancellazione di Goog Girls, usando i meme della serie stessa. Ecco

- Pubblicità -