Grey’s Anatomy 19, ecco quando (e come) andrà via Meredith Grey

Ormai lo sanno anche i sassi: Ellen Pompeo/Meredith Grey ha lasciato Grey’s Anatomy. O meglio ha lasciato il suo impegno costante con la produzione del medical drama di ABC in Italia su Disney+. Adesso però sappiamo anche quando questo succederà e naturalmente la strategia di ABC è praticamente perfetta. Infatti ieri giovedì 10 novembre è andato in onda il sesto episodio della stagione 19 di Grey’s Anatomy (che in Italia vedremo il 7 dicembre) ed è stato preparato definitivamente il terreno per il suo addio.

Ma l’addio definitivo avverrà quando la serie tornerà nel 2023. Si perchè Grey’s Anatomy (così come Station 19 e Alaska Daily in onda sempre il giovedì sera) si ferma e tornerà in onda il 23 febbraio su ABC (probabile che in Italia ritornerà a fine marzo rispettando sempre il classico mese di distacco). E sarà soltanto il 23 febbraio 2023 con l’episodio 19×07 che Meredith Grey dirà addio a Grey’s Anatomy tanto è vero che ABC ha già iniziato a far circolare i promo dell’episodio in cui Meredith lascia Seattle.

Come Meredith Grey lascia Grey’s Anatomy? Attenzione Spoiler

L’addio di Meredith Grey a Grey’s Anatomy non è una sorpresa ma un qualcosa annunciato ormai da diversi mesi. Ellen Pompeo sarà la protagonista di una miniserie HULU e dopo 20 anni ha deciso di prendersi una pausa dalla serie. Pausa che sarà definitiva ma che permetterà all’attrice e al personaggio di tornare nella serie come per esempio fa Jackson (Jesse Williams). Sicuramente è stato già annunciato che tornerà nel finale della stagione 19 che non è assolutamente detto sia il finale di serie.

Anzi. Come riporta deadline, l’arrivo dei nuovi specializzandi è stato ben accolto dai fan e anche se non sono ancora partite le trattative sul rinnovo, potrebbero iniziare a breve. Inoltre ABC Signature deve trattare con Chandra Wilson e James Pickens Jr. i cui contratti sono in scadenza. E non è poi così impossibile che entrambi decidano di ridurre i loro impegni o di lasciare del tutta la serie. In fondo Grey’s Anatomy sta dimostrando di poter sopravvivere anche senza i suoi veterani.

L’addio di Meredith Grey è stato preparato fin dall’inizio di questa stagione e la direzione è diventata chiara con il quinto episodio. Infatti la figlia adottiva Zola ha mostrato una grande intelligenza, cosa che le causa stress e attacchi di panico nella scuola in cui si trova. Così con la madre visitano un centro a Boston adatto a ragazze e ragazzi come lei, dove possono esprimere a pieno il proprio potenziale. E nel frattempo Meredith riceve la proposta di Jackson di coordinare la ricerca sull’Alzheimer.

Nella puntata di ieri 10 novembre, nella sesta puntata, Meredith comunica la decisione di lasciare il Grey Sloan. Anche questa volta senza dire nulla a Nick che pensa di lasciare anche lui Seattle (e in fondo Scott Speedman il suo interprete non ha un contratto da regular). Per rendere ancora tutto più definitivo la casa di Meredith brucia, lasciando solo il post-it del matrimonio con Derek intatto. Un addio storico e definitivo per Grey’s Anatomy che è stata però capace di ripartire con una sorta di revival, senza mai fermarsi. Il prossimo settimo episodio del 23 febbraio sarà scritto da Krista Vernoff.

Riccardo Cristilli
Riccardo Cristilli
Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a riccardo.cristilli@gmail.com o info@dituttounpop.it