Homecoming, Chris Cooper tra i protagonisti della seconda stagione – Notizie del giorno

Homecoming

Homecoming, il premio Oscar Chris Cooper sarà il protagonista della seconda stagione della serie Prime Video – Notizie del giorno.

I premi Oscar sono di casa in Homecoming, la serie di Amazon Prime Video che tra le protagoniste della prima stagione aveva Julia Roberts. Accantonata la Robert, la serie va avanti con la seconda stagione che avrà un nuovo protagonista nel volto di Chris Cooper.


Homecoming, prodotta da Sam Esmail, si lascerà alle spalle il famoso podcast su cui si ispirava la prima stagione e introdurrà nuovi personaggi, inclusi quelli interpretati da Monàe e Chris Cooper. Dalla prima stagione torneranno Stephan James e Hong Chau.

Cooper interpreterà Leonard Geist, un botanico eccentrico che passa il suo tempo a casa, nella sua serra che nel consiglio di amministrazione dell’azienda che ha fondato. Monae invece sarà una donna che si troverà in canoa in mezzo al lago, senza alcuna memoria di come ci sia arrivata, non ricorda neanche la sua identità.

Kyle Patrick Alvarez dirigerà tutti gli episodi della seconda stagione di Homecoming, prendendo il posto di Sam Esmail che si era occupato della prima stagione. La serie è stata creata da Eli Horowitz e Micah Bloomberg ed è prodotta da Amazon Studios e Universal Content Production.

Altre notizie del giorno – Flash

  • Daniel Henney (Hawaii Five-0 e Criminal Minds) entra nel cast di The Wheel of Time (La ruota del tempo), la serie fantasy prodotta da Amazon e tratta dall’omonima saga fantasy di Robert Jordan. L’attore interpreterà Al’Lan Mandragoran, conosciuto come Lan o Signore delle Sette Torri, un re spodestato che è l’unico superstite della famiglia reale del regno di Malkier. Nel cast: Rosamund Pike (Moiraine), Madeleine Madden, Marcus Rutherford, Barney Harris, Zoë Robins e Josha Stradowski.
  • Danielle Monè Truitt entra nel cast della serie FOX, Deputy con Stephen Dorff (qui trama e trailer). L’attrice interpreterà l’agente Charlie Minnick che prenderà il posto dell’agente Rachel Quinn, personaggio presente nel pilot che ora è stato eliminato visto che l’attrice che lo interpretava, Siena Goines, ha lasciato la serie.
  • Kearran Giovanni (Major Crimes), Geoffrey Cantor (Daredevil), Michael Paul Chan (Major Crimes) e Erinn Westbrook entrano nel cast della terza stagione di The Resident su FOX. Giovanni interpreterà Andrea Braydon, un istruttrice di fitness che cerca investitori per un suo prodotto. Cantor sarà Zip, il padre di grayson, un uomo d’affari che gioca a golf con il dott. Bell. Chan sarà Yee Austin, il padre adottivo di Austin. Westbrook è Adaky Eze sarà un’amica di Mina.
  • Kevin James sarà il protagonista della comedy sul NASCAR di Netflix. La serie è ambientata in un garage NASCAR e James sarà il capo della crew. Quando il proprietario della squadra muore e lascerà tutto alla figlia, James si troverà in conflitto con le idee progressiste della giovane donna.

Nuovi progetti

  • NBC ha messo in sviluppo Brain Trust, una serie tv dai creatori di Ringer, Eric Charmelo e Nicole Snyder prodotta da Universal Television. La serie, scritta da Charmelo, Snyder e Katie Lunskis pone questa domanda: cosa faresti se avresti la possibilità di proiettare la tua mente nel corpo di un’altra persona? Se avessi la possibilità di vivere la vita che hai sempre sognato? La serie racconta di un gruppo di studenti del college che hanno sviluppato una tecnologia che permette di fare proprio questo. Ma il gruppo non aveva pensato alle conseguenze di questa invenzione, alcune sono molto gravi e oscure.
  • NBC ha messo in sviluppo un progetto senza titolo scritto da David Slack e prodotto da Josh Berman prodotto da Sony TV. La serie racconta di un enigmatico miliardario che ha raggruppato più di 250 persone che hanno ingannato la morte facendosi congelare nella speranza di un futuro migliore. Queste persone però inizieranno a svegliarsi in momenti diversi e presto realizzeranno che non puoi ingannare la morte senza pagare un prezzo.
  • Hulu ha dato il via libera alla produzione del pilot della comedy The Ms. Pat Show, con la comica Ms. Pat nei panni della protagonista. La serie è prodotta da Lee Daniels (Empire) e Brian Grazer per Fox 21 Studios. La serie racconta la storia di una ex criminale che diventerà una madre modello di periferia. Adesso si ritrova in una parte dell’america conservatrice insieme al marito, una sorella in difficoltà e due figli cresciuti in situazioni diverse.
  • CBS ha messo in sviluppo Einstein, prodotta da Andy Breckman e Randy Zisk di Monk. La serie si ispira a una serie tedesca e racconta del pronipote di Albert Einstein che passa il suo tempo a insegnare, fino a quando commette un errore che lo metterà nei guai con la legge. Sarà quindi costretto a collaborare con una detective della polizia e risolvere crimini complicati.

Trailer del giorno

Ecco altri promo di serie che debutteranno nelle prossime settimane.