Home SERIE TV Nuove serie tv

I Delitti Del BarLume il 24 gennaio A Bocce Ferme, un “cold case” per i bimbi di Pineta

credit Andrea Miconi

I Delitti del BarLume – A Bocce Ferme la secona puntata lunedì 24 gennaio su Sky Cinema e NOW in streaming

Torna I Delitti del BarLume lunedì 24 gennaio su Sky con la seconda puntata della sua nona stagione. E nonostante tutto la serie non sembra mostrare segni di stanchezza trovando sempre nuovi spunti per andare avanti, lasciando che la parte comica prenda il sopravvento su quella crime (che non è mai stata prevalente). Nel mondo del BarLume ci sono le mascherine, il lockdown è alle spalle mostrando sempre la sua capacità di restare attuale. Come testimoniato anche dagli ottimi 600 mila spettatori medi del precedente episodio in crescita rispetto agli altri anni.

Prodotti da Sky con Palomar, diretti da Roan Johnson, I Delitti del BarLume torna su Sky Cinema e in streaming su NOW lunedì 24 gennaio 2022 con il secondo dei classici due nuovi episodi che vengono realizzati ogni stagione. Tornano tutti i protagonisti da Filippi Timi a Corrado Guzzanti e Stefano Fresi, da Enrica Guidi e Lucia Mascino fino agli amabili vecchini, i “bimbi” della serie.

- Pubblicità -

I Delitti del BarLume A Bocce Ferme il cold case del BarLume

La trama della seconda puntata A Bocce Ferme de I Delitti del BarLume, racconta la vicenda di Massimo e la Fusco, che con l’aiuto dei vecchini, si ritrovano ad indagare su un vecchio caso irrisolto, un vero e proprio cold case che coinvolge un aspirante politico. Nel frattempo, succede ciò che il Viviani temeva, la Tizi e Beppe finalmente riescono a passare del tempo da soli e a fare l’amore.

Massimo li scopre e, nonostante la sua rabbia, si ritrova con l’indizio per risolvere il caso tra le mani. Chiuso il caso Massimo si ritroverà a dover consolare il fratellone Beppe a cui è appena stato spezzato il cuore. In parallelo prosegue la divertente dinamica tra Paolo Pasquali e il capo della polizia Tassone, con il faccendiere veneto interpretato da Corrado Guzzanti che incarna sempre più l’animo più goliardico della serie.

- Pubblicità -

Il cast

  • Filippo Timi è Massimo Viviani
  • Lucia Mascino nei panni del Commissario Fusco,
  • i “vecchini” Alessandro Benvenuti (Emo), Marcello Marziali (Gino), Atos Davini (Pilade), Massimo Paganelli (Aldo),
  • Enrica Guidi è Tizi,
  • Stefano Fresi è Beppe Battaglia, fratellastro di Massimo
  • Corrado Guzzanti è Paolo Pasquali, truffaldino assicuratore di origini venete.