La casa di carta non muore mai: arriva lo spinoff su Berlino (e il remake coreano)

La Casa di Carta parte 4
- Pubblicità -

La Casa di Carta: nel 2023 arriva lo spinoff/prequel Berlino e in Corea del Sud si prepara il remake

Il 3 dicembre su Netflix saranno caricati gli ultimi episodi de La Casa di Carta. Ma la piattaforma di streaming si è subito sbrigata a farci sapere che l’universo della serie non si fermerà e nel 2023 vedremo lo spinoff prequel dedicato a Berlino. Praticamente trasformerà in serie indipendente quei flashback che ci hanno fatto vedere in questi episodi con il rapporto tra Berlino e il figlio, dando così un senso a questa storylines inserita solo per mantenere un personaggio morto ma amato dai fan.

In parallelo sta prendendo forma il remake della Sud Corea, annunciato alcuni mesi fa e che adesso diventa più concreto con l’ingaggio di Park Hae-Soo di Squid Game. Perchè in casa Netflix ti vogliono tenere dentro la piattaforma anche attraverso l’uso di sempre gli stessi volti, sperando così di trasformare un remake in un successo globale.

- Pubblicità -

Lo spinoff su Berlino

Al momento si sa pochissimo di questo spinoff de La Casa di Carta dedicato a Berlino. Il titolo è per il momento Berlin: A New Series e arriverà nel corso del 2023. Sicuramente non perderà il titolo La Casa di Carta/Money Heist per non perdere l’identità della serie. Sperando ovviamente che il fascino internazionale non svanisca dopo un anno di assenza che sarà magari mitigato dall’arrivo del remake coreano.

Naturalmente Pedro Alonso riprenderà il ruolo di Berlino il rapinatore fratello del Professore, il cui vero nome è Andres de Fonollosa.

La casa di Carta il remake coreano

La versione della Sud Corea di La Casa di Carta era stata annunciata diversi mesi fa e sta prendendo sempre più corpo con l’annuncio dell’arrivo nei panni di Berlino di Park Hae-Soo diventato una star grazie a Squid Game.

Naturalmente non si sa se la versione coreana sarà un remake, con quindi anche la morte di Berlino, o se prenderà una direzione completamente diversa adattandosi ai gusti del paese.

- Pubblicità -