NCIS 15, gli episodi in onda domenica 14 luglio su Rai 2

Ascolti Tv domenica 21 luglio NCIS 14 luglio

NCIS 15, anticipazioni episodi 14 e 15 in onda domenica 14 luglio su Rai 2 al posto di Streghe.

Dopo il flop del reboot di Streghe, andato in onda domenica scorsa su Rai 2 (qui i dettagli), il canale è corso subito ai ripari schierando la serie campione d’ascolti. Contraddicendo una dichiarazione che il direttore di rete aveva fatto tempo fa, in cui affermava la voglia di ridurre NCIS dal palinsesto perchè: “troppo identitaria dell’America, di un’America che non mi piace“. Eppure eccoci di nuovo qui (NCIS va in onda anche in preserale, ogni giorno).


Stasera quindi, domenica 14 luglio, NCIS ripartirà dal quattordicesimo episodio della quindicesima stagione, già andato in onda nel 2018, seguito dal quindicesimo. Ecco le trame:

Episodio 15×14 – “Tieniti Stretti gli amici”

Il direttore Vance costringe Gibbs a lavorare con l’ex agente Fornell – un ex agente federale e ora investigatore privato – ad un caso che riguarda il ritrovamento del cadavere di un Comandante della Marina in un furgone rubato, i due collaborano perchè Fornell era stato ingaggiato per le indagini.

Episodio 15×15 – “Tieniti più stretti i nemici”

Al Distretto sono tutti convinti che Hicks sia stato scarcerato per errore e che Gibbs e Fornell ne siano i responsabili. Per accelerare le indagini, l’N.C.I.S. stringe un accordo con un altro pluriomicida, Paul Triff. Il killer, in cambio di 48 ore trascorse a casa sua (dove abita McGee), fornirà informazioni per incastrare Gabriel Hicks.

La trama della quindicesima stagione

La serie segue le indagini di un gruppo di agenti speciali della marina del NCIS, un acronimo che sta per Naval Criminal Investigative Service. L’agenzia federale esiste davvero, è stata fondata nel 1882 e la sua mission è quella di investigare sui crimini associati alla Marina militare americana o al corpo dei Marines. Nei suoi compiti però rientra anche l’attività di controspionaggio e di antiterrorismo.

Nel finale della precedente stagione era in bilico il destino di Gibbs e McGee, intrappolati nella giungla del Paraguay, dopo essere stati catturati da un gruppo di ribelli durante una missione.