Evan Peters non sarà nel cast della nona stagione di American Horror Story

Evan Peters

Notizie serie tv 3 aprile 2019: Evan Peters ha annunciato che non sarà nel cast della nona stagione di American Horror Story.

La nona stagione di American Horror Story dovrà fare a meno di un noto attore quando debutterà in autunno. Evan Peters infatti ha annunciato che non sarà presente nei nuovi episodi. “starò in panchina per una stagione,” ha dichiarato a Extra al WonderCon della scorsa settimana. FX però non ha commentato la notizia.

Evan Peters è stato l’attore che più è emerso da quando ha partecipato alla prima stagione di American Horror Story nel ruolo di Tate Langdon, ruolo che ha poi ripreso nell’ottava stagione crossover tra Murder House (la prima) e Coven.

Ricordiamo che non abbiamo dettagli sulla nona stagione di American Horror Story, sappiamo che nella serie ci saranno Emma Roberts e Gus Kenworthy che interpreteranno una coppia al centro degli eventi della stagione. La data di debutto non è stata ancora annunciata, come anche il sottotitolo della nona stagione. Ma è ancora preso se consideriamo che tutte le stagioni di American Horror Story sono andate in onda in autunno.

Showtime vicina all’ordine di una serie di Steve Zaillian che si ispira ai romanzi di Patricia Highsmith

Showtime è vicina a chiudere l’accordo per l’ordine a serie di un progetto del premio Oscar Steve Zaillian (The Night Of) che racconterà di Tom Ripley personaggio dei romanzi di Patricia Highsmith. Secondo delle fonti di Deadline, Showtime sarebbe intenzionata a ordinare direttamente la serie di Zaillian, che si occuperà della sceneggiatura e della regia della quasi totalità degli episodi.

Zaillian userà i cinque romanzi di Patricia Highsmith come mappa principale dello show, che racconterà l’evoluzione di Ripley da truffatore a serial killer. La serie sarà prodotta da Endemol Shine North America e Entertainment 360. Il personaggio di Ripley è arrivato più volte anche al cinema, interpretato da Matt Damon, Alain Delon Dennis Hopper, Barry Pepper e John Malkovich.

Notizie serie tv 3 aprile 2019 – Flash

  • L’attrice Catherine Bell e David James Elliott saranno protagonisti di un arco di episodi dell’attuale stagione di NCIS: Los Angeles. I due attori rivestiranno i panni dei personaggi che hanno interpretato in JAG – Avvocati in Divisa, serie che ha dato vita all’universo NCIS. La Bell sarà nel finale di stagione dove interpreterà il colonnello Sarah “Mac MacKenkie“, il collega invece tornerà nei panni di Harmon Rabb Jr. negli ultimi due episodi. Entrambi poi torneranno anche nei primi due episodi della prossima stagione. Si pensa che in caso di successo questo potrebbe portare anche a un revival di JAG – Avvocati in Divisa, ma si tratta solo speculazioni per adesso.
  • Noma Dumezweni entra nel cast di The Undoing su HBO, con Nicole Kidman, Hugh Grant e Donald Sutherland. L’attrice interpreterà Haley Gibson, ma non abbiamo altri dettagli sul personaggio.

Pilot

Michael Urie

  • Michael Urie (Ugly Betty), Zach Cregger, Vella Lovell, e Gil Ozeri saranno i protagonisti del pilot comedy di NBC, Friends-In-Law (qui la trama). La serie racconta di Brian (Urie) e Jake (Cregger) due amici, opposti tra loro che dovranno decidere in fretta come adattarsi al fatto che i loro rispettivi migliori amici, Margaret (Lovell) e Randy (Ozeri) si sposeranno. Brian teme per il suo rapporto con Margaret dopo il matrimonio. Jake invece è un po’ arrogante, è amico di Randy sin dall’asilo e non gli va giù l’ingresso nella sua vita di Margaret e Brian.

Notizie serie tv 3 aprile 2019 – Trailer

HBO ha rilasciato nuovi promo dell’ultima stagione de Il Trono di Spade che debutterà in USA il 14 aprile e in Italia su Sky Atlantic nella notte tra il 14 e il 15 aprile in contemporanea e in versione sottotitolata. La versione doppiata andrà in onda il 22 aprile.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui