Gli Anelli del Potere, sette nuovi attor nel cast tra cui Sam Hazeldine nel ruolo di Adar – Notizie serie tv

Sette nuovi volti nella seconda stagione di Gli Anelli del Potere – Il Signore degli anelli, la serie tv attualmente in produzione nel Regno Unito, dove tutto si è spostato dopo la prima girata con tutte le difficoltà del Covid in Australia. La prima stagione sarebbe stata vista da oltre 100 milioni di spettatori con più di 24 miliardi di minuti di streaming secondo quanto riporta Amazon nelle comunicazioni ufficiali, record di visualizzazioni e anche di sottoscrizioni per la piattaforma.

I nuovi membri del cast sono Gabriel Akuwudike, Yasen ‘Zates’ Atour, Ben Daniels, Amelia Kenworthy, Nia Towle e Nicholas Woodeson, mentre sarà il leader degli orchi Adar, sostituendo Joseph Mawle. Un cambio deciso da diversi mesi considerando che Mawle non ha partecipato alla promozione della serie. Non ci sono dettagli sui loro personaggi.

Mike Flanagan passa ad Amazon

Colpo di mercato televisivo con Amazon Studios che stringe un accordo con la Intrepid Pictures di Mike Flanagan e Trevor Macy il duo che ha realizzato per Netflix cult come The Hunting of Hill House, Midnight Mass. E non a caso la “reazione” di Netflix è stato cancellare The Midnight Club, sempre di Flanagan, che a differenza degli altri non era presentato come una miniserie. The Fall of the House of Usher sarà quindi l’ultimo progetto per Netflix.

Dardevil Born Again

Michael Gandolfini entra nel cast di Daredevil: Born Again la serie con Charlie Cox e Vincent D’Onofrio di Disney+. Non ci sono dettagli sul ruolo di Gandolfini che potrebbe essere una persona ambiziosa di State Island chiamato Liam.

Raising Wild

Cynthia Erivo sarà la protagonista del thriller Raising Wild per Apple Tv+ prodotto da MGM e da Renée Zellweger, creato da Damian Kindler a Amber Alexander. Il progetto sarebbe ancora in una fase embrionale, Erivo dovrebbe essere una neuropsicologa ricercata per frode, rapimento e omicidio ma non è chiaro se è vittima di una cospirazione o una vera minaccia.

Dune: the Sisterhood

Nuovi ingressi nel cast di Dune: The Sisterhood di HBO Max prodotto da Legendary Television e con Emily Watson e Travis Fimmel. Nel cast entrano Mark Strong nei panni dell’Imperatore Javicco Corrino, Jade Anouka sarà Sorella Theodosia con un pericoloso segreto sul suo passato e Chris Mason sarà Keiran Atreidas maestro d’armi.

The Boys

Rosemarie DeWitt entra nel cast di The Boys 4 nei panni della mamma di Hughie (Jack Quaid) con Simon Pegg che tornerà nei panni del padre. Nel cast entrano anche Rob Benedict e Eilliot Knight.

Altre Notizie serie tv

Amazon Studios sta lavorando a un drama scritto da Aeysha Carr e tratto dalla saga di romanzi di David Baldacci. Al centro l’agente FBI Atlee Pine che si trova in un momento cruciale della sua carriera e torna a indagare sulla scomparsa della gemella avvenuta 30 anni prima. Amazon sta anche lavorando a We Were Liars adattamento del romanzo YA di E. Lockhart prodotto da Julie Plec con la sua Mi So-Called Company e Universal. Al centro la ricca famiglia Sinclair che passa ogni estate su un’isola privata, quando succede qualcosa a Cadence nell’estate dei suoi 15 anni, lei e tre altri bugiardi Johnny, Gat e Mirren ritornano 2 anni dopo per far ricordare a Cadence l’incidente.

Riley Keough sarà la protagonista di Under the Bridge miniserie HULU dal romanzo di Rebecca Godfrey. Keough interpreterà proprio l’autrice che nel 1997 torna nella sua città natale immergendosi nel caso dell’omicidio della quattordicenne Reena Virk per cui vennero accusate 7 ragazze e un ragazzo.

FX ha ordinato il pilot di The Trenches una comedy animata creata da Drew Goddard e con al centro una famiglia di cacciatori di mostri.

Andrea Riseborough entra nel cast di The Palace, miniserie HBO con Kate Winslet e Matthias Schoenaerts, creata da Will Tracy (Succession) e Frank Rich e diretta da Stephen Fears. Al centro la storia di un anno vissuto all’interno del palazzo di un regime autoritario in decadenza. Riseborough dovrebbe essere il braccio destro della cancelliera (Winslet).

Gaumont produce Under Her Skin thriller psicologico per Channel 5 il canale inglese di proprietà di Paramount. Al centro c’è una donna perfetta che inizia a cedere quando arriva nella sua vita un carismatico straniero. La serie sarà distribuita su Paramount+ fuori dal Regno Unito.

Riccardo Cristilli
Riccardo Cristilli
Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a [email protected] o [email protected]