Home SERIE TV Notizie Serie TV Peacock lo streaming Universal da luglio solo negli USA, ecco le serie...

Peacock lo streaming Universal da luglio solo negli USA, ecco le serie tv originali

- Pubblicita -

Peacock lo streaming Universal arriva a luglio tra spot, comedy originali, sport e notizie ma solo negli USA

Sarà l’ultimo ad arrivare, ma mostra già tutta la sua forza. Lo streaming NBCUniversal che si chiama semplicemente Peacock (Pavone) come il simbolo della società, debutterà il 15 luglio in tempo per le Olimpiadi di Tokyo, un contenuto trasmesso da NBC e che avrà nello streaming uno sbocco per approfondimenti e programmi ulteriori, ma ultimo dopo Quibi (ad aprile) e HBO Max (a maggio).

Ma il 2020 è l’anno degli streaming “localizzati”. Nella presentazione agli investitori fatta da NBC-Comcast non si fa accenno a un rilascio internazionale. I piani di crescita previsti fino al 2024 parlano di 30-35 milioni di utenti attivi negli Stati Uniti. Non ci sono a oggi piani per il resto del mondo, a partire da quegli utenti Sky parte del gruppo Comcast che inizialmente sembravano dovessero far parte del lancio.

Sul modello di quanto Comcast farà con i suoi utenti cable: 24 milioni di abbonati riceveranno subito Peacock. Dal 15 aprile sulle piattaforme XFinity X1 e Flex gli utenti avranno modo di scoprire per primi la piattaforma.

I costi di Peacock

La grande novità della piattaforma di streaming Comcast-Universal è un ritorno del passato: la pubblicità. L’offerta base gratuita avrà infatti inserimenti pubblicitari proprio come la tv solo che in streaming. Questa offerta avrà però un accesso a un numero limitato di contenuti e solo alcuni episodi degli originali. Gli abbonati Comcast avranno una versione Free rafforzata che per gli altri costerà cinque dollari. Esiste infine una versione Premium che costa 10$ per tutti e 5$ per gli abbonati Comcast che non include la pubblicità.

I contenuti originali

- Pubblicita -

Considerando che noi italiani ed europei, nei primi anni di vita di Peacock non avremo accesso alla piattaforma, forse è più interessante scoprire cosa ci sarà su Peacock. Soprattutto per gli originali.

Le ultime novità

  • Kevin Hart firma un accordo con NBCUniversal e Peacock che prevede anche la realizzazione di una serie di interviste Hart to Heart.
  • In lavorazione la comedy animata The Adventure Zone tratta da un podcast della famiglia McElroy con al centro un trio di Dungeon Master chiamati a salvare il mondo.
  • Clean Slate una comedy scritta e interpretata da Laverne Cox, prodotta da Sony, con al centro Henry, un proprietario di un lavaggio auto dell’Alabama, un uomo vecchio stampo, che deve fare i conti con il figlio che dopo 17 anni torna a casa, nel frattempo diventato un’orgogliosa trans Desiree.
  • Expecting, prodotta da Mindy Kaling per Warner Bros, scritta da Chris Schleicher, racconta la storai di Ellie, una donna indipendente, manager musicale da sempre single che ha sempre voluto una famiglia ma senza volere un “padre”. Per il suo 39esimo compleanno decide di chiedere a Jonathan collega gay e suo migliore amico, di donarle lo sperma. Dopo che lui dice si i due dovranno capire come gestire questa nuova “famiglia”
  • Division One, scritta da Julia Brownell, prodotta da Amy Poehler, è una comedy su una squadra di calcio femminile del college, dove arriva una nuova allenatrice e dovrà decidere se vogliono crescere o rimanere sempre uguali senza rischiare nulla.
  • MacGruber, Will Forte riprenderà il ruolo dello strampalato eroe già portato al cinema.

Comedy Peacock:

  • Rutherford Falls
    Comedy con Ed Helms nei panni di Nathan Rutherford che abita in un piccolo paesino del New England, che ha difficoltà ad accettare i cambiamenti che si stanno verificando nel suo stile di vita.
  • Bayside School (Saved by the Bell)
    La serie racconterà di un gruppo di ragazzi che – in seguito a una legge californiana che ha chiuso le scuole meno efficienti – verranno mandati nella prestigiosa Bayside High. L’afflusso di nuovi studenti sarà uno shock per i ricchi della Bayside, che grazie a questo fatto conosceranno un po’ come funziona la vita reale.
  • A.P. Bio quarta stagione
  • Punky Brewster sequel revival della storica serie
    La serie racconterà la storia di Punky che nella serie originale era una bambina che è stata cresciuta da un padre adottivo. Adesso Punky è cresciuta, è single e ha tre figli, e cercherà di mettere in carreggiata la sua vita quando incontrerà una bambina che le ricordo molto se stessa.
  • Girls5Eva
    prodotta da Tina Fey racconta la storia di una girl band che ebbe un momentaneo successo negli anni ’90 che si riunisce per fare un secondo tentativo

Drama Peacock:

  • Dr Death
    E’ una serie che si ispira un podcast molto popolare negli Stati Uniti che racconta la terrificante storia del dott. Christopher Duntsch (Jamie Dornan), un neurochirurgo in ascesa nella comunità medica di Dallas. Sembrava andasse tutto bene, ma così dal nulla inizia a sbagliare gli interventi, i pazienti morivano o subivano dei danni permanenti. All’aumentare delle vittime, due colleghi: Robert Henderson (Alec Baldwin) e Randal Kirby (Christian Slater) si attivano per cercare di fermare questa follia.
  • Battlestar Galactica
    reboot della serie cult prodotta da Sam Esmail di Mr. Robot
  • Brave New World
    racconta la storia di Bernard Marz e Lenina Crowne, cittadini di New London. I due hanno conosciuto solo un rigido ordine sociale, e un’azienda farmaceutica di nome Soma, in cui lavora tutta la popolazione. Una cultura basata sulla soddisfazione immediata e sul sesso onnipresente. Curiosi di esplorare la vita oltre i recenti della loro città, la coppia decide di andare in vacanza nelle Savage Lands. Lì si troveranno in mezzo a una violenta ribellione, ma verranno salvati da John il Selvaggio (Ehrenreich), e insieme torneranno a New London.
  • Armas de Mujer
  • Angelyne
    miniserie che si ispira a un articolo di The Hollywood Reporter che ha rivelato l’identità del personaggio di Angelyne,  icona pop degli ultimi tempi, un personaggio misterioso la cui identità era sconosciuta per anni, nonostante fosse presente in tanti cartelloni pubblicitari a Los Angeles.

Il Catalogo

Nel catalogo di Peacock troveranno spazio le serie tv in onda su NBC con gli episodi trasmessi il giorno dopo rispetto alla rete broadcaster. Ci saranno in anteprima, per gli utenti Premium, gli show notturni quindi il Jimmy Fallon sarà alle 20 e Seth Meyers alle 21 rispetto alla messa in onda notturna su NBC.

Universal interrompe il rapporto con FX per quanto riguarda i film e sia le novità che i film del catalogo arriveranno sulla piattaforma, dai nuovi Fast and Furious e Jurassic Park fino a American Pie, A Beautiful Mind e altri ancora. Ci saranno poi show per bambini e le notizie, tra cui una serie di programmi realizzati con Sky News per le notizie internazionali.

Per quanto riguarda le serie tv ci sarà gran parte del catalogo Universal. Arriverà in streaming la saga di Law & Order e tutto il mondo di Dick Wolf compresi i vari Chicago. Peacock accoglierà 2 uomini e mezzo e The George Lopez Show dopo l’accordo con Warner Bros, così come da Paramount arriverà in streaming Yellowstone. Punta di diamante è sicuramente The Office strappato a Netflix.

- Pubblicita -
Riccardo Cristilli
Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a riccardo.cristilli@gmail.com o info@dituttounpop.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

Si parla di serie tv, arriva ogni sabato, ed è gratis!