Roadmarks, HBO sta sviluppando uno scifi dal romanzo di Roger Zelazny, con George R.R. Martin

Roadmarks

Roadmarks, HBO sta sviluppando un adattamento del romanzo di Roger Zelazny, con Kalinda Vazquez e George R.R. Martin.

Notiziari separati, quelli di oggi, considerando che è una giornata di notizie “importanti”. Dopo le novità nei cast delle nuove serie, che trovi qui, vediamo i nuovi progetti ordinati o in sviluppo dai vari canali e servizi americani. Il più interessante, per nomi coinvolti, è sicuramente quello di HBO, che sta sviluppando un adattamento di Roadmarks, un romanzo sci-fi di Roger Zelazny, e il progetto è sviluppato da Kalinda Vazquez (Star Trek: Discovery) e George R.R. Martin.

Il progetto sarà scritto da Kalinda Vazquez, che oltre aver scritto episodi di Star Trek: Discovery, era anche co-produttrice di Fear The Walking Dead, e se il progetto diventerà serie sarà anche showrunner. Il romanzo è stato scritto negli anni settanta e racconta di un autostrada che riesce a viaggiare nel tempo, collegando diverse timeline e luoghi, una volta scoperta. Alcuni la useranno per esplorare i vari misteri dell’universo, ma per altri… la strada potrebbe rappresentare l’unica chance per sopravvivere, riscrivere la storia e creare un futuro migliore per se stessi e per le persone a loro care.

Nella mitologia del romanzo, la strada è stata creata dai Draghi di Bel’kwinith, ma nessuno sa chi sono e perchè l’hanno creata. Il coinvolgimento di George R.R. Martin è puramente legato al fatto che è amico di Roger Zelazny, l’autore del romanzo. I due si sono incontrati in un workshop per autori a Bloomington, e quando è morto nel 1995, Martin ha dichiarato che Zelazny era una delle persone più generose del mondo, e lo ha aiutato quando ne aveva bisogno.

Vince Gerardis, co-produttore in Game of Thrones e in House of The Dragon, sarà produttore insieme a Martin e Vazquez. Dopo l’annuncio Martin ha dichiarato: “la mia carriera in televisione è iniziata quando ho adattato Last Defender of Camelot di Zelazny per un episodio di The Twilight Zone… Per me è stato un onore poter portare il suo lavoro in televisione. Ecco perchè sono molto felice di far parte dell’adattamento di Roadmarks per HBO. Abbiamo un grande romanzo, un’ottima sceneggiatrice per realizzare una serie originale e fantastica…

Gli altri progetti in sviluppo

  • Pascal Breton con la sua Federation Entertainment ha iniziato lo sviluppo di “Monte-Cristo” una serie adattata dal romanzo di Alexandre Dumas, e diretta da Jerome Salle, ma ancora senza un canale. La serie, scritta da Dan Franck, sarà una rivisitazione in chiave moderna del classico di Dumas e sarà ambientata nel ventunesimo secolo concentrandosi sulla società contemporanea. Il protagonista è Edmond Dantes, un giovane che viene arrestato erroneamente e portato in una prigione del sudamerica, dopo aver assistito a un omicidio. Uscito di prigione tornerà a Parigi con una fortuna ereditata dal suo compagno di cella, e da lì inizierà il suo personale viaggio di vendetta contro le persone che lo hanno incastrato.
  • iZen, casa di produzione di El Cid, ha acquistato i diritti del romanzo storico di Eduardo Mendoza, City of Marvels, per realizzare una miniserie in sei episodi, ancora senza canale. Il romanzo racconta la storia di Onofre Bouvilla, e del suo viaggio da truffatore di bassa categoria, a una delle persone più ricche della Spagna.
  • STXTv ha acquistato i diritti del romanzo We Hunt the Flame di Hafsah Faizal, un young-adult che diventerà serie tv. Il romanzo è ambientato in un mondo fantastico che si ispira all’antica Arabia. La storia segue la vita di una donna cacciatrice e di un principe assassino i cui destini si incroceranno in un avventura oscura ma anche romantica, trovandosi in missioni separate per riportare la magia nei loro regni. La casa di produzione sta cercando degli sceneggiatori e poi proporrà il progetto sul mercato.
  • Disney+ ha acquistato due progetti che si ispirano alla storia di un coro che si è esibito l’anno scorso a America’s Got Talent. Si tratta del Detroit Youth Choir, sul quale verrà realizzata una docu-serie sulla loro storia e ma anche una serie tv scripted scritta e prodotta da Anthony Sparks (Queen Sugar).
  • Freddy Syborn (Ms. Marvel) si occuperà dell’adattamento del romanzo Ragdoll per AMC e Alibi. Prodotta dalla Sid Gentle Film (Killing Eve), si tratta di una miniserie in sei episodi che si concentrerà sugli omicidi di sei persone, i cui corpi sono stati ritrovati a pezzi e segati per formare una figura deformata chiamata “Ragdoll” (la classica Bambola di pezza).
  • Il nuovo servizio streaming del gruppo AMC, ALLBLK, ha ordinato Covenant, una serie antologica prodotta da Kaye Singleton. Si tratta di un drama che userà le storie e i personaggi della bibbia e li catapulterà nel mondo contemporaneo. Ogni episodio rivisiterà una storia diversa, con l’obiettivo di far capire come le parabole sacre di amore e fede, trovano spazio anche nella società moderna.