Ryan Murphy gongola per il successo di Ratched e prova a riaprire i set di 911, Pose e ACS: Impeachment

American Horror Story
Ryan Murphy, co-creator and executive producer of "American Horror Story," poses at the premiere of the FX television series, Monday, Oct. 3, 2011, in Los Angeles. The first episode of the series airs on Wednesday. (AP Photo/Chris Pizzello)

Ryan Murphy oltre il successo di Ratched, ripartono 911, 911 Lone Star, Pose e Impeachment.

I numeri delle Top Ten mondiali non mentono: Ratched è un successo in tutto il mondo, nonostante le critiche negative siano superiori a quelle positive (leggi qui la nostra). Probabilmente a differenza di Hollywood o di The Politician (dal successo meno immediato) Ratched ha un personaggio, una protagonista immediatamente e facilmente riconoscibili per il pubblico e uno stile che ricorda American Horror Story la serie cult di Murphy in molti paesi presente su Netlfix.

E Ryan Murphy ha preso Instagram per ringraziare i fan “che hanno reso Ratched il programma più popolare del mondo questo weekend” si è scordato di inserire su Netflix ma lo perdoniamo.

Ma non si vive solo del successo momentaneo. La macchina di Ryan Murphy è pronta per rimettersi in moto e per 911, 911 Lone Star, Pose e American Crime Story: Impeachment sta per arrivare il momento di tornare sul set dopo lo stop imposto dalla pandemia.

Touchstone Television, il nome che ha preso Fox 21 dopo il passaggio a Disney, che ha prodotto anche Ratched visto che ancora rientrava nel vecchio accordo di Murphy, avrebbe fissato per il 4 ottobre il ritorno sul set di 911 e per il 12 quello del suo spinoff Lone Star. In entrambi i casi FOX non ha fretta, avendo stabilito un palinsesto autunnale fatto di show e acquisizioni, aspetta le due serie tv per gennaio. Più complessa la situazione di Pose, costruito su imponenti scene di ballo in luoghi chiusi con un gran numero tra attori, comparse e figuranti, impossibile da ridurre essendo comunque ambientata nel passato. In ogni caso al momento sembra possibile che il 7 ottobre si torni a girare.

America Crime Story Impeachment doveva essere girata a marzo e trasmessa prima delle elezioni presidenziali di Novembre ma adesso sembra che il 13 ottobre potrebbe essere il giorno giusto per tornare sul set. La miniserie che vede Sarah Paulson nei panni di linda Tripp, racconta lo scandalo Clinton – Lewinsky e sarà interessante vederne la rilettura nel fantastico e colorato mondo di Murphy.