Krysten Ritter vuole ripartire dopo Jessica Jones: dark comedy su una serial killer e tutti la vogliono

krysten ritter

Dopo Jessica Jones Krysten Ritter vuole diventare serial killer in una dark comedy (e già si è scatenata la lotta per averla)

Krysten Ritter è pronta per tornare in tv e lo vuole fare con un progetto che non solo sente affine alle sue caratteristiche ma che ha contribuito a sviluppare. Così nel mare magnum delle offerte seriali in cui tutti sono in cerca di nuovi progetti che possano far brillare la propria piattaforma di streaming, spunta un nuovo progetto che sta già scatenando la corsa tra le varie piattaforme.


Krysten Ritter, diventata globalmente conosciuta per Jessica Jones, insieme a Nahnatchka Khan con cui aveva già lavorato a Don’t Trust the B- e creatrice di Fresh off the Boat, stanno lavorando a una dark comedy che avrebbe Ritter protagonista. 

Il progetto che non ha ancora un titolo è basato sul libro di prossima uscita Serial Killer Anonymous di Charles Warady su cui Khan e Ritter stanno lavorando insieme a Angela LaManna (The Punisher). La serie è una dark comedy su una donna serial killer, interpretata da Ritter.

La potenziale serie sarà prodotta da Universal Television visto l’accordo in essere che la società ha con Khan ma non c’è ancora un network di riferimento. Anzi, secondo quanto rivela deadline, tra i gruppi interessati non ce ne starebbe uno del mondo Universal. Sembra infatti che la corsa alla conquista del progetto sia circoscritta a Netflix, Amazon, Hulu, FX e HBO Max. Sarà interessante vedere a che punto si stringerà l’accordo definitivo per capire se il canale potrebbe influenzare lo sviluppo della serie tv. Non tutto può finire ovunque.

Khan ha già un altro progetto in sviluppo con Universal, la serie comedy Young Rock già ordinata da NBC e ispirata alla vita del giovane Dwayne Johnson – The Rock. Inoltre la sua Fierce Baby sta lavorando a Valley Trash un progetto che è in procinto di ricevere l’ordine per il pilot da parte di ABC, ambientato in una scuola privata di Los Angeles.

loading...