Melissa George nella serie tv Apple Mosquito Coast con Justin Theorux

melissa george apple

Melissa George raggiunge Justin Theorux in Mosquito Coast di Apple

Una nuova coppia è pronta per conquistare il mondo delle serie tv. Come vedete insieme Mellissa George e Justin Theroux?


Melissa George entra infatti nel cast di Mosquito Coast nuova serie tv in arrivo prossimamente su Apple con Justin Theroux protagonista e creata da Neil Cross già papà di Luther.

Diretta da Ruper Wyatt nel primo episodio, la serie è basata sul romanzo The Mosquito Coast del 1981 dello zio di Justin, Paul Theroux. Cross sarà autore e showrunner della serie, mentre il primo episodio è scritto da Cross con Tom Bissell. Fremantle è lo studio di produzione, con Veritas Entertainment Group.

Nel cast entrano anche Gabriel Bateman visto in Child’s Play e Logan Polish. Melissa George sarà Margot la moglie di Allie interpretato da Theorux. Allie è un uomo idealista che per inseguire le proprie idee trasferisce la sua famiglia in America Latina. Polish sarà Dina la figlia adolescente della coppia mentre Bateman è Charlie il figlio più piccolo.

Il romanzo ha già avuto un adattamento nel 1986 con Harrison Ford nel ruolo del protagonsita, Helen Mirren in quello della moglie e River Phoenix in quello del piccolo Charlie.

Anne Winters in The Orville 3

Reduce da Tredici – 13 Reasons Why, Anne Winters entra nel cast della terza stagione di The Orville di e con Seth MacFarlane che lascia Fox per trasferirsi su Hulu diventando una serie originale della piattaforma di streaming.

In questa terza stagione la USS Orville continuerà la propria missione nello spazio alla scoperta dei misteri dell’universo mentre affrontano le proprie problematiche personali. Seth MacFarlane è il capitano Ed. Mercer. Winters sarà Charly Burke e nel cast tornano  Adrianne Palicki, Penny Johnson Jerald, Scott Grimes, Peter Macon, J Lee, Mark Jackson, Chad L. Coleman e Jessica Szohr.

Billy Magnussen in Made For Love

Billy Magnussen entra nel cast di Made For Love, tragicomica serie adattamento del romanzo di Alissa Nutting realizzato per HBO Max da Patrick Somerville, già dietro Maniac e The Leftovers, che sarà anche showrunner.

Protagonista della serie è Hazel Green, interpretata da Cristin Milioti, una trentenne che dopo 10 anni di matrimonio con un instabile e forse sociopatico miliardario CEO di un’azienda di tecnologia, di nome Byron (Mangussen) decide di lasciarlo. Hazel scoprirà però, nei 10 episodi da 30 minuti, che il marito le ha impiantato un rivoluzionario sistema di monitoraggio nel cervello chiamato Made for Love, con cui può conoscere i suoi pensieri, sentimenti e quello che la donna pensa.

Made for Love è una storia oscura, assurda, cinica, di vendette e divorzi con uno spirito e uno spunto alla Black Mirror.

La serie è prodotta da Paramount Television e considerando che in Italia HBO Max non arriverà ma che l’accordo tra Sky e WarnerMedia riguarda le serie HBO e non necessariamente quelle HBO Max, sarà interessante capire se e dove questa serie arriverà nel nostro paese.