Shameless, Constance Zimmer nel cast della decima stagione – Notizie del giorno

Shameless

Shameless, Constance Zimmer entra nel cast della decima stagione in un ruolo ricorrente. Le altre notizie del giorno.

L’attrice Constance Zimmer reciterà in un ruolo ricorrente nella decima stagione di Shameless, attualmente in produzione. La serie, una delle più longeve di Showtime, continua la sua corsa cercando di lasciarsi alle spalle l’addio di Emmy Rossum (Fiona) avvenuto nel finale della nona stagione.


La decima stagione ripartirà sei mesi dopo il finale della nona: Frank userà il suo infortunio per farsi prescrivere più medicinali possibili, e questa sua determinazione lo porterà a incontrare una sua vecchia conoscenza. Debbie, grazie anche ai cinquantamila dollari che le ha lasciato Fiona, è diventata la nuova matriarca della famiglia, imponendo regole con il pugno di ferro. Lip è alle prese con la sua relazione con Tami. Carl deve decidere cosa fare della sua vita visto che ha finito la scuola militare e adesso è tornata a casa. Liam è determinato a scoprire di più la cultura afroamericana, e si farà aiutare da Veronica, mentre Kev ha una crisi d’identità. Torneranno in scena anche Ian e Mickey, che riprenderanno la loro relazione in prigione.

Constance Zimmer invece interpreterà Claudia, una donna molto ricca e sofisticata che avrà a che fare con Debbie, le due si incontrano in un hotel. Il modo Debbie viene percepita da Claudia, le scatenerà una crisi esistenziale.

Altre notizie del giorno:

Varie

  • Netflix ha acquistato i diritti globali in streaming della comedy Seinfeld, che probabilmente servirà a riempire il vuoto causato dall’abbandono di The Office e Friends dai cataloghi USA. L’accordo, siglato con Sony Picture Television, prevede il debutto della serie su Netflix in tutto il mondo, dal 2021, anno in cui scade l’attuale accordo che Sony ha con Hulu negli Stati Uniti. In Italia attualmente la serie è su Amazon Prime Video, dal 2021 cambierà casa.

Casting

  • Langston Kerman entra nel cast della seconda stagione di Bless This Mess, con Dax Shepard e Lake Bell. Inoltre Lennon Parham e David Koechner, che erano nel cast della prima stagione in ruoli ricorrenti, sono stati promossi a regolari. Kerman interpreterà Brandon, il figlio di Constance che tornerà dal servizio militare dove si occupava di bombe. Mike e Rio all’inizio pensavano che fosse un uomo molto duro, ma in realtà scopriranno che è molto gentile, nerd e che sa il fatto suo nel campo dell’ingegneria meccanica.
  • Alexander Ludwig sarà il co-protagonista di Heels, la serie di Starz sul wrestling che ha come protagonista Stephen Amell di Arrow (qui dettagli e trama). L’attore interpreterà Ace Spade, il fratello di Jack (Amell), con cui quest’ultimo si scontrerà per portare avanti l’eredità del padre. Ace è considerato un eroe sul ring, nella vita reale invece, Ace ha difficoltà a conciliare la sua vita da star con le sue insicurezze e i sui demoni.
  • Sophie Turner (Game of Thrones9 e Corey Hawkins saranno i protagonisti di Survive, una serie di Quibi, una piattaforma streaming americana che lancerà serie tv con episodi di durata molto ridotta dai 10 ai 15 minuti. La serie racconta di Jane (Turner) che si trovava in un aereo che è precipitato in una montagna innevata, e insieme a Paul, l’altro superstite del disastro, dovranno sopravvivere. Insieme intraprenderanno un viaggio difficile in mezzo alla natura selvaggia e in condizioni difficili anche a livello mentale.
  • Ashlie Atkinson sarà nel cast della quarta e ultima stagione di Mr. Robot. L’attrice sarà Janise, una tassidermista loquace con un peculiare senso dell’umorismo.
  • Amy Brenneman (The Leftovers) sarà la protagonista, insieme a Jeff Bridges, del pilot di FX, The Old Man. La serie racconta di Dan Chase (Bridges), un uomo che tanti anni fa è fuggito dalla CIA, e da quel giorno vive una vita fuori dai riflettori. Quando arriverà un assassino che cercherà di ucciderlo, l’ex agente capirà che per aver un futuro dovrà prima affrontare il passato. Brenneman sarà Zoe, la donna che affitta una stanza a Dan, senza sapere che è una sorta di fuggitivo. Ma quando scoprirà la verità capirà di avere delle capacità che le permetteranno di sopravvivere.
  • Jay Baruchel (Man Seeking Woman) sarà il protagonista di A Moody Christmas, la comedy che Fox manderà in onda durante determinati periodi dell’anno (qui i dettagli). Baruchel sarà Jean Jr., il figlio maggiore della famiglia Moody. Vive ancora con i suoi e dorme nel suo vecchio letto, è un sognatore, ma anche un po’ un disastro. Lavora come addetto alla manutenzione di una struttura di hockey, è immaturo, impulsivo e ha un piano per diventare ricco subito, senza sforzi.

Nuovi progetti

  • Fox ha messo in sviluppo la serie City Hall, creata da Bruce Romans (Deputy, The Punisher) e prodotta da The Nacelle Company e Fox Entertainment attraverso la sua sussidiaria SideCar (un acceleratore di contenuti per nuovi sceneggiatori) e che avrà tra i produttori anche il vicesindaco di Los Angeles, Jeff Gorell. La serie racconta la vita delle tre persone più potenti di Los Angeles: il Sindaco democratico Ben Bautist, il suo capo dello staff, Maya Phillips e il vicesindaco, Jack Cavanaugh. La serie esplorerà i problemi di ogni giorno a cui i tre protagonisti a volte non risponderanno allo stesso modo, e questo metterà alla prova la loro bussola morale. La serie si propone di mostrare al pubblico il funzionamento delle amministrazioni locali.
  • Cheryl Hines e Rachael Harris saranno le protagoniste di Barracudas, una serie creata da Christine Pietrosh e Jessica Goldstein (Telenovela) che è attualmente in sviluppo per ABC. Si tratta di una comedy che racconta di due sorelle, Becky e Bernie Burnes (Hines e Harris). Le due sorelle sono molto diverse tra loro, ma entrambe sono degli avvocati divorzisti, che passano la vita in mezzo alle relazioni disfunzionali delle altre persone, cosa che le aiuta a ignorare il loro rapporto, altrettanto disfunzionale.

Promo e Trailer

E’ disponibile il trailer della settima stagione di The Blacklist, che debutterà su NBC dal 4 ottobre.

Netflix ha rilasciato il trailer di Living with Yourself con Paul Rudd, che verrà rilasciata il 18 ottobre. Si tratta di una commedia esistenziale che solleva un interrogativo: vogliamo davvero essere migliori? Miles (Paul Rudd) è un uomo ferito dalla vita e dall’amore che si sottopone a una misteriosa cura per poi scoprire di essere stato sostituito da una versione migliore di se stesso. Mentre affronta le conseguenze indesiderate delle sue azioni, Miles scopre che deve combattere per sua moglie (Aisling Bea), la sua carriera e la sua stessa identità.

Il trailer della seconda stagione di Castle Rock, che debutterà su Hulu dal 23 ottobre. In Italia dovrebbe arrivare su StarzPlay (attendiamo una data).