- Pubblicità -

Le serie tv in arrivo su Sky: Il Grande Gioco, gli 883, La città dei Vivi

Data:

- Pubblicità -

Sky presenta le novità della stagione 2022/23: serie tv e cinema in arrivo

Il luogo dove continuare a trovare il meglio di tutto da vedere come si vuole in modalità lineare, streaming (con NOW), on demand” questa la mission di Sky secondo Antonella D’Errico Executive Vice President Programming Sky Italia, ribadita durante la presentazione dei palinsesti della prossima stagione e non solo. L’intrattenimento cresce del 42% rispetto allo scorso anno, grazie anche ai nuovi canali tra cui Sky Investigation che “è sempre acceso tra gli spettatori, dal mattino alla notte” come ha dichiarato Roberto Pisoni, Director of Entertainment Channels.

Ma cosa vedremo nella prossima stagione (e non solo) tra cinema e serie tv? Nuovi Sky Original e tanti ritorni da Il Re 2, a Romulus 2, A Casa tutti bene 2, Christian 2 (che sono sul set) e poi le novità come Il Grande Gioco sul Calcio con Francesco Montanari e Hanno ucciso l’uomo Ragno la storia degli 883 (ma che vedremo probabilmente nella stagione ’23/24).

Le serie tv su Sky

Le italiane in arrivo 2022/23

- Pubblicità -

Petra 2 dal 21 settembre con 4 nuovi episodi, Romulus 2 a ottobre, Il Grande Gioco a Novembre a ridosso dei mondiali. Questi gli Sky Original italiani dell’autunno. La Novità è Il Grande Gioco con Francesco Montanari nei panni di un procuratore di calcio che all’apice della carriera viene arrestato per scommesse clandestine. Elena Radonicich è la moglie Elena, Giancarlo Giannini è il padre di lei imprenditore di una delle agenzie di calciatori più importanti d’Italia. Curiosamente l’idea è di Alessandro Roja.

Torna I Delitti del Barlume con tre episodi, uno in più dei tradizionali 2 degli ultimi anni. Nel corso del 2023 ci saranno poi tanti ritorni e attese novità come Django serie originale in 10 episodi che rilegge in chiave contemporanea il western, con la supervisione artistica di Francesca Comencini che l’ha definita “una metafora dei tempi in cui viviamo, soprattutto per l’attenzione alla diversità dell’utopica New Babylon“.

Nel 2023 Unwanted, ispirata dal libro inchiesta Bilal di Fabrizio Gatti, creata da Stefano Bises con Marco Bocci nei panni di un capitano di una nave da crociera che si ritrova a soccorrere un gruppo di migranti. “Abbiamo girato in un vascello tutti imbarcati, non mi era mai capitato un progetto di tali proporzioni” ha anticipato Bocci.

Nel 2023 tante le seconde stagioni annunciate entro il prossimo anno Il Re, Christian, A Casa tutti bene 2. Nel 2023 anche Call My Agent – Italia (ma il titolo è provvisorio) versione nazionale del successo francese Dix pour cent, diventata un fenomeno internazionale grazie a Netflix. Le guest star che interpreteranno loro stessi nelle prime sei puntate sono Stefano Accorsi, Paola Cortellesi, Matilda De Angelis, Pierfrancesco Favino, Corrado Guzzanti e Paolo Sorrentino. Nils Hartmann (Executive Vice President Sky Studios Italy & Germany) ha anticipato che sono già previste altre sei puntate per una seconda stagione.

I nuovi progetti

Oltre alle serie pronte e in arrivo o in preparazione per il 2023, ce ne sono altre annunciate proprio in sede di presentazione della line-up dei programmi. Tra queste L’Arte della Gioia, prima serie di Valeria Golino, adattamento del romanzo pubblicato postumo di Goliarda Sapienza. “L’ho conosciuta che avevo 18 anni, mentre scriveva questo libro, è una storia scabrosa per questo ci è voluto tempo per farla” al centro la storia di una ragazzina nella Sicilia di inizio ‘900 che scopre sessualità e desiderio. Le riprese al via nel 2022 in Sicilia.

Sydney Sibilia, al debutto in una serie tv, sta lavorando a Hanno Ucciso L’uomo Ragno – La vera storia degli 883 (titolo provvisorio), un dramedy nella Milano anni ’90 per raccontare la storia di due ragazzi di provincia che hanno creato un fenomeno nazionale con canzoni indimenticabili.

Prende forma anche la serie di Fabio e Damiano D’Innocenzo, annunciata da tempo, e che ha come titolo provvisorio Dostoevskij. Filippo Timi sarà il protagonista Enzo Vitello un brillante detective dal passato doloroso, che indaga su un serial killer soprannominato Dostoevskji per le lettere che lascia sulla scena del crimine.

E prossimamente arriverà anche La Città dei Vivi dal romanzo di Nicola Lagioia che racconta il caso dell’omicidio di Luca Varani nel 2016 a Roma per mano di Manuel Foffo e Marco Prato uno dei casi di cronaca più efferati degli ultimi anni. Prossimamente anche M. Il Figlio del secolo dal romanzo di Antonio Scurati.

Le serie internazionali

Oltre agli italiani i canali Sky Atlantic, Sky Serie e Sky Investigation sono ricchi di serie tv internazionali, dagli originali Sky degli altri paesi, fino ai grandi Franchise (annunciati gli arrivi di CSI e dello storico Law & Order di cui vedremo la nuova stagione rilasciata nei mesi scorsi da NBC) e i titoli cult di HBO (almeno fino al 31 dicembre 2025 l’accordo con Warner resta in piedi).

Si parte il 22 agosto con l’attesa House of the Dragon primo spinoff di Game of Thrones, in contemporanea notturna in lingua originale sottotitolata. A Settembre arrivano Munich Games, Sky Original tedesco sull’incubo dei Giochi di Monaco del 1972 (dal 9/09); Harry Palmer – Il Caso Ipcress; I May Destroy You serie cult HBO di Michaela Coel; i ritorni di The Equalizer (11/09) e Transplant.

Successivamente arriveranno This England, miniserie con al centro la gestione Covid di Boris Johnson interpretato da Kenneth Branaghan; Gangs of London 2; Coroner s.4 (ottobre); Babylon Berlin 5 (ottobre). E poi in arrivo Yellowstone 5, His Dark Materials 3, The White Lotus 2; nel 2023 HBO rilascerà Succession e The Last of Us.

Le novità Sky Cinema

Oltre ai tanti titoli internazionali e italiani che hanno portato Margherita Amedei (Senior Director Sky Cinema) a parlare di “un autunno tra i più ricchi degli ultimi anni” (Cry Macho, Chi ha incastrato Babbo Natale, Uncharted, Belfast, Il Capo Perfetto, Matrix Resurrection tra i titoli), non mancano anche gli Sky Original sia italiani che internazionali.

Prodotto da Sky Studios in uscita anche al cinema The Hanging Sun – Sole di Mezzanotte dal romanzo di Jo Nesbo, con Alessandro Borghi. Altro film originale è I Viaggiatori un viaggio nel tempo con un gruppo di ragazzini che tornano nel 1939. Salvatore Esposito si ritroverà nel corpo di una ragazzina di 10 anni in Rosanero presentato al Giffoni Film Festival. Mentre sono ancora in corso le riprese di Beata Te con Serena Rossi e Fabio Balsamo che interpreta l’Arcangelo Gabriele.

- Pubblicità -
Riccardo Cristilli
Riccardo Cristilli
Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a [email protected] o [email protected]
- Pubblicità -
- Pubblicità -