Lo speciale di Friends a maggio su HBO Max, ora è ufficiale

Friends maratona

Lo speciale con il cast di Friends si farà, a maggio su HBO Max, Warner Bros TV e il cast hanno trovato un accordo sul compenso.

Update 22 febbraio: arriva anche l’ufficialità, a maggio su HBO Max ci sarà uno show unscripted dedicato a Friends con Jennifer Aniston, Courteney Cox, Lisa Kudrow, Matt LeBlanc, Matthew Perry e David Schwimmer che torneranno nello studio 24 degli Warner Bros Studios.


 

Visualizza questo post su Instagram

 

It’s happening… ⁣ ⁣ ⁣ @hbomax⁣ @courteneycoxofficial⁣ @lisakudrow⁣ @mleblanc⁣ @mattyperry4⁣ @_schwim_

Un post condiviso da Jennifer Aniston (@jenniferaniston) in data:

Articolo del 7 febbraio

Proprio come accade in una trattativa, che sono caratterizzate da offerte e controfferte, ci ritroviamo a riportare costantemente notizie sul noto speciale di Friends, che cambia il suo status da: “si farà” a “non si farà” a “sì, si farà” a vista d’occhio. Ed eccoci qui oggi a riportare la notizia che, after all, lo speciale di Friends su HBO Max (servizio streaming di WarnerMedia che non arriverà in Italia nell’immediato futuro) pare si faccia.

Sullo speciale non sappiamo nulla, la cosa certa è che non sarà un nuovo episodio di Friends, ma uno di quegli show reunion che avrà lo scopo di festeggiare pubblicamente i 25 anni della comedy (già festeggiato nel 2019). Ma sarà utilizzato per lanciare l’inserimento di tutte le stagioni della serie su HBO Max, quando il servizio sarà disponibile negli Stati Uniti.

Ma passiamo ai dettagli tecnici. Dopo mesi di dure trattative, secondo Deadline, Jennifer Aniston, Courteney Cox, Lisa Kudrow, David Schwimmer, Matt LeBlanc e Matthew Perry hanno raggiunto un accordo con Warner Bros. TV, la casa di produzione della serie. Lo speciale, pare che durerà un ora, ma nessuno ha commentato la notizia.

I compensi? Stellari, sempre secondo Deadline, i sei protagonisti della comedy più vista di sempre riceveranno dai 3 ai 4 milioni di dollari per essere presenti nello speciale. Il costo totale dello speciale dovrebbe raggiungere i 20 milioni di dollari, una cifrà che è entrata nella normalità visto che Netflix ha speso la stessa crifra per gli speciali di standup, come quelli di Dave Chapelle, Ellen DeGeneres e Amy Schumer.

Parlavamo di trattative complicate perchè, queste sono partite lo scorso autunno e hanno raggiunto una fase di stallo verso la fine del 2019, con gli attori e la casa di produzione che non riuscivano a trovare una quadra sui compensi. Le trattative si sono riaperte nelle scorse settimane, con le due parti che hanno ridotto le distanze sui compensi.

Matthew Perry, il 5 febbraio su Twitter, ha annunciato grandi novità in arrivo. Probabilmente perchè l’accordo è già cosa fatta:

Nello speciale verranno coinvolti i co-creatori e produttori Marta Kauffman e David Crane. Adesso bisogna solo capire, quando verrà rilasciato, cosa faranno nello speciale e cosa succederà nei mercati internazionali, come l’Italia, dove la serie resterà su Netflix.

loading...