The Crown, Jonathan Price sarà il Principe Filippo nella quinta e sesta stagione

the crown
Foto Netflix

The Crown ecco il principe consorte delle ultime due stagioni: Jonathan Price

Dopo Matt Smith e Claire Foy, Oliva Colman e Tobias Menzies la prossima coppia regale sarà formata da Imelda Staunton e Jonathan Pryce. 

L’attore nominato all’Oscar per il ruolo di Papa Francesco in I Due Papi di Netflix, torna sulla piattaforma di streaming nel ruolo del principe Filippo di The Crown, marito di Elisabetta che sarà interpretata nelle ultime due stagioni da Imelda Staunton. Jonathan Price succede così a Matt Smith, primo Filippo della serie, e Tobas Menzies attualmente “principe in carica” della terza e della prossima quarta stagione in uscita probabilmente a novembre/dicembre 2020.

Il terzo nome già annunciato è quello di Lesley Manville che sarà la Principessa Margaret sorella della Regina, ruolo di Vanessa Kirby nelle prime due annate e ora di Helena Bonham- Carter.

L’annuncio di Jonathan Pryce arriva a poco più di un mese di distanza dalla sorprendente decisione di Peter Morgan di tornare sui propri passi e ripristinare la sesta stagione della serie. Infatti il progetto originario di The Crown era sviluppato su 6/7 stagioni con un cambio nei protagonisti ogni due annate per assecondare l’invecchiamento dei personaggi. A sorpresa all’annuncio di Imelda Staunton come ultima Regina Elisabetta, Morgan aveva dichiarato che la quinta sarebbe stata l’ultima salvo poi ripensarci “quando abbiamo iniziato a pensare alle varie storie della quinta stagione, abbiamo subito realizzato come per rendere giustizia alla ricchezza e complessità del materiale a disposizione, saremmo dovuti tornare all’idea originale e realizzare sei stagioni di The Crown“.

Non sarà però un modo per arrivare all’oggi, le due stagioni dovrebbero infatti arrivare fino ai primi anni 2000. Le riprese della quinta stagione della serie non inizieranno prima del 2021 quindi è probabile che quinta e sesta stagione le vedremo nel 2022 e 2023.

Nell’attesa la quarta stagione

Intanto aspettiamo la quarta stagione in cui ritroveremo Olivia Colman nei panni della Regina Elisabetta II, così come Tobias Menzies in quelli del Principe Filippo e Josh O’Connor il Principe Carlo. C’è molta attesa per l’arrivo di Gillian Anderson  che interpreterà il ruolo del primo ministro Margaret Thatcher.

Nella quarta stagione si andrà a coprire il periodo che va dal 1977 al 1990, quando Margaret Thatcher si è dimessa da primo ministro in seguito a una rivolta interna del suo partito. In questa stagione si acuirà il conflitto tra Elisabbeta e Margaret e soprattutto assisteremo all’ingresso di Diana (Emma Corrin) che Carlo conosce nel 1977 e sposa nel 1981.

ra gli altri eventi che faranno parte della quarta stagione di The Crown, ci sarà anche la famosa violazione della sicurezza a Buckingham Palace nel 1982. Michael Fagan infatti dopo aver superato il muro perimetrale del palazzo è riuscito ad arrivare nella stanza della Regina mentre dormiva, con dei frammenti di un posacenere di vetro: non è successo nulla e la Regina ne è uscita illesa, ma questo episodio viene ricordato come una delle violazioni della sicurezza più gravi del ventesimo secolo.