Finale di serie per The Walking Dead su Disney+ e arriva Tales of the Walking Dead

The Walking Dead 11 l’ultima stagione della storica serie tv, si è definitivamente conclusa. Oggi lunedì 21 novembre lo storico ultimo episodio da 90 minuti è disponibile in streaming a poche ore di distanza dagli USA. E a sorpresa è arrivato sempre su Disney+ il primo episodio dello spinoff antologico Tales of the Walking Dead trasmesso tra agosto e settembre da AMC e composto da 6 episodi con personaggi legati all’universo di Walking Dead.

Un’aggiunta a sorpresa e che prosegue i “lunedì zombie” di Disney+ per almeno altre 5 settimane. E chissà che non anticipi un accordo tra AMC e Disney anche per i prossimi spinoff o per l’arrivo in catalogo degli altri spinoff Fear the Walking Dead (trasmesso da MTV e Prime Video in Italia) arrivato all’ormai prossima ottava stagione e World Beyond (su Prime Video) composto da 2 stagioni. I prossimi spinoff di The Walking Dead sono stati tutti introdotti nel finale di serie. Ci sarà una serie su Rik e Michonne (i film con Rick Grimes non si faranno più), una serie con Norman Reedus che sarà ambientata a Parigi (ma senza Melissa McBride) e  Dead City con Jeffrey Dean Morgan e Lauren Cohan che si spostano a Manhattan.

The Walking Dead 11 – La programmazione della terza parte della stagione 11

The Walking Dead 11 riparte con altri 8 episodi con la terza parte della stagione 11 (a meno di 24 ore dagli USA):

  • 11×17 3 ottobre 2022
  • 11×18 10 ottobre 2022
  • 11×19 17 ottobre 2022
  • 11×20 24 ottobre 2022
  • 11×21 31 ottobre 2022
  • 11×22 7 novembre 2022
  • 11×23 14 novembre 2022
  • 11×24 Finale 21 novembre 2022

La trama della terza parte

Negli ultimi 8 episodi di The Walking Dead 11 in partenza il 3 ottobre sta per arrivare una forza ancora più grande sulle comunità. Con le bandiere del Commonwealth issate a Hilltop, Alexandria e Oceanside, per coloro che si trovano in viaggio non c’è tempo per elaborare strategie. È una corsa contro il tempo per rimanere vivi e portare fuori coloro che vivono ancora nel Commonwealth prima che Hornsby possa compiere la sua vendetta.

L’articolo di Connie ha creato più caos del previsto, all’interno del Commonwealth. Esponendo la corruzione di Milton, la speranza di creare una vita migliore e più equa per tutti potrebbe invece mettere a rischio chiunque. Con l’enorme debito del gruppo e l’assenza di un altro posto valido in cui vivere, andarsene non è mai stata un’opzione. Ma se la loro prossima mossa dovesse fallire, nemmeno restare lo sarebbe. Ciò che stanno per intraprendere non farà altro che aumentare i pericoli e le conseguenze. Il tempo scorre anche per i protagonisti all’interno del Commonwealth.

Mentre ogni gruppo continua a trovarsi in situazioni incontrollabili, le minacce sia vive che morte sono in agguato dietro ogni angolo. La pressione che incombe si avvicina sempre di più verso il giorno della resa dei conti per tutti. La somma dei loro viaggi individuali convergerà in uno solo o li dividerà per sempre? La lotta per un futuro continua a essere esasperata dalla minacciosa popolazione degli erranti. Non tutti sopravviveranno, ma per alcuni i morti che camminano continuano a vivere…

Il trailer della terza parte di The Walking Dead

Redazione Dituttounpop
Redazione Dituttounpop
Siamo la redazione di dituttounpop... sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Ci trovate anche sui social. Ciao.