The White House Plumbers, Kiernan Shipka e altri nel cast della miniserie HBO

the white house plumbers
- Pubblicità -

The White House Plumbers, Kiernan Shipka tra le nuove aggiunte nel cast della miniserie HBO sullo scandalo Watergate.

HBO ha chiuso il cast di The White House Plumbers, la serie che racconterà del noto scandalo politico, Watergate, che ha affossato l’amministrazione Nixon. Nel cast arrivano Kiernan Shipka (Le Terrificanti Avventure di Sabrina), Ike Barinholtz (The Mindy Project), Yul Vazquez (The Outsider), David Krumholtz (The Deuce), Rich Sommer (Mad Men), Kim Coates (Sons of Anarchy) e Liam James (Psych). Questi annunci si aggiungono ai protagonisti già annunciati: Woody Harrelson, Justin Theroux, Domhnall Gleeson e Lena Headey.

The White House Plumbers è una miniserie composta da 5 episodi, ed è attualmente in produzione. La serie è prodotta da Alex Gregory, Peter Huyck, David Mandel e Fran Rich, già produttori di Veep per HBO.

- Pubblicità -

Scritta e prodotta da Alex Gregory e Peter HuyckThe White House Plumbers userà come fonte una parte del libro “Integrity” scritto da Egil Bud Krogh e Matthew Krog, che a sua volta si basava su record ufficiali del caso. La serie racconterà la storia di come E. Howard Hunt (Harrelson) e G. Gordon Liddy (Theroux), le menti di Watergate, hanno distrutto la presidenza, quella di Nixon, che tanto stavano cercando di proteggere.

E. Howard Hunt e G. Gordon Liddy erano due agenti della CIA e membri dell’amministrazione Nixon, noti come “plumbers” (idraulici), un team di agenti che avevano il compito di scovare fonti governative che rivelavano segreti a terze parti. Hunt e Liddy erano le menti dietro allo scandalo Watergate, oltre che invisciati in altre operazioni clandestine per l’amministrazione Nixon. Hunt ha scontato 33 mesi in prigione per i reati di furto, cospirazione e intercettazione illegale. Liddy invece è stato condannato per furto, cospirazione e per non aver accettato di testimoniare in una commissione del Senato sul caso Watergate, scontando una pena di 52 mesi in prigione.

I Personaggi

Kiernan Shipka interpreterà Kevan Hunt, presidente dello Smith College Republicans e figlia prediletta della famiglia Hunt. Ike Barinholtz invece sarà Jeb Magruder, vice della commissione per la rielezione di Nixon, con il compito di supervisionare i due “Idraulici”.

Yul Vazquez sarà Bernard “Macho” Barker, il braccio destro di Hunt che adesso però non è più utile, soprattutto quando viene indagato per violazione di domicilio. David Krumholtz sarà William O. Bittman, un ex-pubblico ministero, che adesso si occupa della difesa di E. Howard Hunt.

Rich Sommer sarà Egil “Bud” Krogh, un funzionario della casa bianca, che per evitare le fughe di notizie e proteggere Nixos, aiuta nell’operazione che ha dato via allo scandalo. Kim Coates è Frank Sturgis, un ex-marine che si è infiltrato a Cuba durante la Rivoluzione, dopo che Castro si allineò con la Russia.

Liam James invece sarà Saint John Hunt, il figlio diciottenne di Howard Hant, un ragazzo che sogna di fare il musicista che però si troverà in mezzo a un mondo fatto di bugie e inganni messo in atto dal padre.

- Pubblicità -