Tiger King, Nicolas Cage sarà Joe Exotic in una nuova miniserie prodotta da CBS Tv Studios

tiger king

Tiger King, CBS e Imagine TV sviluppano una miniserie con Nicolas Cage nei panni del protagonista della docu-serie Netflix.

Tiger King è uno dei titoli di successo di Netflix di questa quarantena mondiale, almeno negli Stati Uniti. Dalla docu-serie adesso ci sono ben due progetti “scripted” in sviluppo, ci sta pensando Ryan Murphy, con Rob Lowe (qui i dettagli), ma anche Universal ne sta sviluppando con Kate McKinnon nei panni della protagonista. Adesso se ne aggiunge un terzo che probabilmente supererà gli altri in termini di “star power“.

CBS Television Studios e Imagine Television, stanno sviluppando un progetto su Joe Exotic prodotto da Dan Lagana, che per Netflix ha realizzato American Vandal, e il protagonista sarà Nicolas Cage.

Questa versione si ispira a un articolo del Texas Monthly: “Joe Exotic: A Dark Journey Into the World of a Man Gone Wild” di Leif Reigstad. La miniserie, in otto episodi, parlerà ovviamente di Joe Shreibvogel, un gestore di zoo esotico e eccentrico che combatte per mantenere aperti i suoi parchi, a costo di perdere la sanità mentale. La serie esplorerà come l’uomo diventerà Joe Exotic, e come si è perso nei meandri del suo personaggio.

Lagana si occuperà delle sceneggiature e sarà produttore insieme a Brian Grazer e Samie Kim Falvey. Nicholas Cage produrrà anche attraverso la sua Scott Brown con Megan Creydt del Texas Monthly.

La potenziale serie sarà proposta al mercato nei prossimi giorni. Si tratta del primo ruolo da regolare in una serie per Nicolas Cage in una serie tv. CBS TV Studios ha acquistato i diritti dell’articolo a giugno del 2019, molto prima del debutto della docu-serie su Netflix. La serie è stata un grande successo per Netflix in questo periodo di quarantena, totalizzando circa 34.3 milioni di visualizzazioni uniche (solo USA) nei primi 10 giorni dal rilascio (dal 20 al 29 marzo), secondo Nielsen.