HBO Max, arriva la versione con pubblicità. Novità per Green Lantern e Sex and the City

hbo max
- Pubblicità -

Upfront WarnerMedia, arriva la versione con pubblicità di HBO Max, Sara Ramirez in Sex and the City, Jeremy Irvine in Green Lantern (?)

Nella settimana degli Upfront ieri era il turno di WarnerMedia, il gruppo televisivo che include i canali via cavo come TBS, TNT e HBO, ma soprattutto il servizio streaming HBO Max. Azienda che nei giorni scorsi è stata protagonista di molti titoli dopo l’annuncio, da parte di AT&T della fusione dell’azienda con il colosso nel ramo unscripted, Discovery (qui i dettagli). La presentazione di ieri si è concentrata sullo streaming con HBO Max che ha annunciato la versione con pubblicità del servizio, che costerà solo 9,99 dollari, cinque dollari più economica rispetto a quella senza pubblicità. Questa versione debutterà negli USA nella prima settimana di giugno.

La notizia era attesa da tempo dal mercato, ma se HBO Max arriverà mai nei mercati come il nostro è improbabile che arrivi una versione low cost con pubblicità. Jean-Paul Colato di WarnerMedia ha spiegato che questa versione avrà un carico di pubblicità molto ridotto rispetto ai concorrenti e che ci sono già accordi con agenzie pubblicitarie che dovrebbero valere, secondo indiscrezioni, circa 80 milioni di dollari. La versione con pubblicità di HBO Max non includerà la library di film Warner Bros che usciranno su HBO Max lo stesso giorno del debutto al cinema. Inoltre la pubblicità non sarà presente sugli originali HBO (il canale), a sottolinearne la natura premium dei suoi contenuti.

- Pubblicità -

Sempre su HBO Max, WarnerMedia userà i suoi canali via cavo per “promuovere” gli originali del servizio streaming. Presto sui due canali si aprirà una finestra chiamata “Front Row” con poca pubblicità in cui verranno trasmessi gli originali di HBO Max.

Sara Ramirez nel revival di Sex and The City

L’attrice di Grey’s Anatomy, Sara Ramirez sarà nel cast del revival di Sex and the City (… And Just Like That) con Sarah Jessica Parker, Cynthia Nixon e Kristin Davis. Il revival seguirà le vite di Carrie, Miranda e Charlotte alle prese con la vita, l’amore e le amicizie in un nuovo periodo della loro vita, i cinquant’anni. I revival sarà composto da 10 episodi della durata di mezz’ora e la produzione partirà a New York durante l’estate. Ramirez interpreterà il nuovo personaggio di Che Diaz, una persona non-binaria, queer che lavora come comica da stand-up e conduce un podcast in cui Carrie Bradshaw è spesso ospite. E’ una persona con un cuore grande, un grande senso dell’umorismo e molto progressista.

Altre news dal gruppo WarnerMedia

  • HBO Max ha annunciato il cast di The Sex Lives of College Girls, la serie prodotta dalla nota autrice Mindy Kaling. Sherri Shepherd (Mr. Iglesias), Maya Rose (American Horror Story), Rob Huebel (Medical Police), Nicole Sullivan (MADtv), Conor Donnally (Hooked), Sierra Katow (Last Comic StandingMekki Leeper (Control Room) e James Morosini (American Horror Story) saranno nel cast della comedy in ruoli ricorrenti. Il gruppo si aggiunge ai protagonisti interpretati da Pauline Chalamet, Amrit Kaur, Reneé Rapp, e Alyah Chanelle Scott, un gruppo di inquiline di un college prestigioso del New England.
  • Non è ancora confermato ma pare che Jeremy Irvine (Treadstone) sia in trattative con HBO Max per raggiungere Finn Wittrock nel cast della serie DC Green Lantern, prodotta da Berlanti Prods. e Warner Bros. TV. Se l’accordo andrà in porto, Irvine interpreterà Alan Scott (un’altra versione di Lanterna Verde).
  • TBS ha rinnovato la comedy Chad per una seconda stagione.
  • C’è il trailer della reunion di Friends che debutterà il 27 maggio su HBO, lo trovi qui.
- Pubblicità -