X Factor 2022 le pagelle della semifinale: i duetti stanno bene su tutto (e fanno scoprire i Tropea amati dai giudici)

Nuovo appuntamento con le pagelle di X Factor 2022 arrivato alla semifinale, sesto live di questa edizione, che non ha particolarmente brillato negli ascolti crescendo di poco rispetto allo scorso anno. Ormai lo diciamo da tempo, il format si vede che è nato in un’altra era televisiva avrebbe bisogno di una rinfrescata (oppure di tornare su una tv generalista troppo old per una pay). Puntata con l’ultima eliminazione e con gli affascinanti duetti, i 4 giudici Fedez, Rkomi, Dargen D’Amico e Ambra sostanzialmente si riposano fino all’ultimo ballottaggio (anche per non “scontentare” l’ospite di turno).

X Factor 2022 le pagelle della semifinale

La serata è giustamente segnata dal fiocco rosso vista la giornata contro l’AIDS e riempita da parecchi ospiti che aiutano il lavoro di Francesca Michielin e trasformano la semifinale di X Factor 2022 in una “festa” della musica: Tananai e Kae Tempest ospiti, Donatella Rettore, Morgan, Baustelle, Coma Cose, Federico Zampaglione per fare i diversi duetti. Commentare la serata e fare le pagelle della semifinale di X Factor 2022 è impresa “titanica” considerando anche che solo alle 21:30 iniziano a parlare i giudici.

Per fortuna c’è sempre la serena fragilità di Francesca Michielin con la sua spontaneità a reggere la baracca (voto 8) anche quando tra le due manche Dargen D’Amico e Ambra fanno “i simpatici” chiedendo spiegazioni ulteriori su televoto aperto/chiuso. Pessima la scelta dei giudici di non andare al Tilt al ballottaggio tra Omini e Tropea, di fatto trascinati dai giudici fino alla finale dopo che il pubblico li ha sempre mandati al ballottaggio.

I duetti

Aprono i duetti gli Omini con Charlie fa Surf con i Baustelle, i ragazzi ci provano ma a tratti la canzone sembra la sigla di un cartone animato per la voce pulita del loro cantante, il mix non funziona benissimo ma la nostalgia e la confusione aiuta (voto 6.5). Secondo duetto Rettore e i Tropea con Lamette (voto 8), ritmo e vivacità dimostra la seconda vita degli artisti e delle canzoni del passato senza tempo ma soprattutto fa finalmente emergere i Tropea amati più dai giudici che dal pubblico finora.

Linda duetta con Federico Zampaglione (Tiromancino) con Per Me è Importante, l’esibizione funziona ed emoziona un duetto vero costruito sulle due voci anche se altre volte con altri brani Linda ha funzionato meglio (voto 7 perchè sempre brava). I Santi Francesi con Fiamme negli Occhi con I Come Cose (voto 8) sembrano un’unica band, come dice Fedez sono la “cosa più forte di questo X Factor”. Chiude Beatrice Quinta con Morgan con La Crisi, esibizione folle estrema in tutto e per tutto (voto 7.5).

I duetti funzionano con canzoni note (al contrario di tante scelte a volte troppo ricercate dei giudici) e senza troppa sovrastruttura, più pulizia e meno effetti e magari qualche duetto in più (perchè no con i giudici?) potrebbe essere la chiave per far ripartire il programma (ma non più su Sky).

I giudici

Fedez (voto 7.5) è sempre più “un anziano giudice” si alza e saluta i Baustelle che accompagnano i suoi Omini, ormai è un uomo di tv navigato. Ambra ama le parole ma finalmente si è sciolta trovando un giusto equilibrio nella gestione del tavolo della giuria (voto 7). Dopo aver visto Rkomi anche in Celebrity Hunted è evidente che la rigidità fa parte del suo carattere, sciogliersi è impossibile e impensabile, bisogna prenderlo così (voto 7 alla fine gli si vuole bene). Dargen D’Amico è l’orso sarcastico che ha retto tutta l’edizione nel bene e nel male, nella seconda manche se la prende con le leggi scritte male come la cancellazione del reddito di cittadinanza (voto 8).

La seconda manche

Come già successo anche in altre occasioni, si sentiva poco la necessità di una seconda manche (se non per ragioni di sponsor). In ogni caso Linda mostra la sua capacità di lavorare su più registri emozionale e potente (ma le imprecisioni a tratti ci sono state e continua ad avere una voce fredda; voto 7.5) e i giudici si divertono a discutere sulle scelte di Fedez nelle puntate precedenti. I Tropea si divertono a rendere “punk” Qualcosa di Grande dei Lunapop (voto 7), esibizione esplosa solo nel finale dopo un avvio debole.

Beatrice Quinta ponta Marco Ferradini e Teorema nel 2022 nella generazione TikTok tra balletti e ritmo da discoteca, lei ha fatto questo per tutta l’edizione e questa sarà la sua strada, pronta per le serate in Italia (voto 6.5). Gli Omini restano nella loro comfort zone con i Blur brano perfetto per loro costruiti intorno al batterista (voto 7), infatti Dargen D’Amico gli dice “quando li ho visti la prima volta mi sono innamorato non posso più accontentarmi di un bacio a stampo” per intendere che era prevedibile il brano; ma Ambra gli fa notare che questa manche era sulle scelte dei concorrenti. Poi la discussione al tavolo si infiamma tra Rkomi e Fedez sull’uso delle cover, da stravolgere o meno? Appare evidente come i giudici abbiano deciso di criticare “i Fedez” visto che sono 2.

Chiudono la manche i Santi Francesi (introdotti in modo surreale da Rkomi), bella esibizione con tanti spunti, elegante come sono loro (voto 7). Sono un progetto pronto, avevano solo bisogno di una vetrina. Omini e Tropea sono i nomi al ballottaggio della semifinale che si sfidano a colpi di esagerazioni tra chitarre spaccate (Omini) e una corsa frenetica del frontman dei Trope.

Come rivedere la puntata

Come per tutte le puntate anche la quarta puntata dei live di X Factor è in replica mercoledì 7 dicembre su Tv8 in chiaro alla vigilia della finale che sarà in simulcast live. Inoltre su Sky Uno la puntata è presente con varie repliche. Soprattutto è possibile vederla on demand in qualsiasi momento così come in streaming su NOW, e in mobilità su Sky Go.

Riccardo Cristilli
Riccardo Cristilli
Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a [email protected] o [email protected]