And Just Like That, come è stata spiegata l’assenza di Samantha nella serie?

and just like that
Foto Warner Sky
- Pubblicità -

Spoiler And Just Like That il sequel di Sex and the City: ecco come è stata spiegata l’assenza di Samantha – Kim Cattrall

And Just Like That ha debuttato ieri negli Stati Uniti sulla piattaforma HBO Max e in contemporanea in Italia in versione originale con sottotitoli su Sky on Demand e NOW in streaming (sabato 11 sarà poi in prima serata su Sky Serie, la versione doppiata da sabato 18, qui tutti i dettagli). 10 puntate da circa 40 minuti (talvolta più, talvolta meno come piace oggi nell’era dello streaming) per riportare in tv gli storici personaggi di Sex and the City.

Carrie, Samantha e Miranda ormai splendide cinquantenni le troviamo in momenti diversi della loro vita in questo And Just Like That, ma sono solo 3. Non ricordate male, le protagoniste di Sex and the City erano 4. Peccato che Kim Cattrall interprete di Samantha fin da subito aveva detto di non essere disposta a tornare sul set della serie. Pare che la rivalità con Sarah Jessica Parker, i loro contrasti, fossero più forti di qualsiasi assegno. Tanto più che il lavoro e i progetti non le mancano. Kim Cattrall sarà sia in How I Met Your Father che in Queer as Folks giusto per citarne due.

- Pubblicità -

Come è stata spiegata l’assenza di Samantha?

L’avvertenza attenzione SPOILER è naturalmente necessaria. Se continuate nella lettura vi ritroverete anticipato il modo in cui l’assenza di Samantha è stata spiegata in Sex and the City And Just Like That.

Allora siete sicuri?

Ok, ci siamo. Naturalmente quella di Samantha Jones era un’assenza troppo grossa per essere ignorata. Così subito fin dai primissimi istanti della prima puntata la serie ha deciso di affrontare l’argomento. Nei minuti iniziali di And Just Like That Carrie, Miranda e Charlotte incontrano una vecchia conoscenza Bitsy Von Muffling che fa loro la domanda che avremmo fatto tutti: dov’è Samantha?

Charlotte dice “non è più tra noi” che potrebbe far pensare sia morta, ma subito dopo ci spiega che si è trasferita a Londra per lavoro. Più avanti poi nel corso dell’episodio Miranda e Carrie tornano sull’argomento visto che Samantha non la sentono proprio più. Carrie così spiega che Samantha ha deciso di licenziarla dal ruolo di pubblicitaria per il suo libro e da quel momento ha smesso di rispondere alle sue chiamate e ai suoi messaggi.

“Pensavo di esser qualcosa di più per lei che un semplice ATM. Pensavo saremmo state amiche per sempre” ha aggiunto. Nel secondo episodio viene nominata di nuovo per un evento legato a un qualcosa che assolutamente non vi spoileriamo ma avremo modo di vedere anche i tanti messaggi non risposti di Carrie a Samantha.

Insomma l’assenza di Samantha in And Just Like That è stata spiegata come un’assenza di lavoro e una rottura di rapporti. Nella vita succede.

- Pubblicità -