Friends, la produzione dello speciale su HBO Max rimandata a maggio (per ora)

Friends maratona

Friends, la produzione dello speciale su HBO Max è stata spostata a maggio per l’emergenza sanitaria causata dal coronavirus.

Lo show di HBO Max che prevede la reunion del cast di Friends dovrà aspettare che passi l’attuale emergenza sanitaria per entrare in produzione. Secondo Deadline infatti, il servizio streaming di WarnerMedia avrebbe rimandato la produzione dello speciale a maggio.

Secondo delle fonti, lo spostamento della produzione a maggio non dovrebbe intaccare il suo debutto al lancio del servizio streaming HBO Max, che negli USA è previsto per maggio 2020. La data esatta ancora non è stata annunciata, ma ci si aspetta che il servizio debutti verso la fine del mese di maggio.

Data la gravità della situazione, che ha causato la sospensione di poco meno di 80 serie tv attualmente in produzione, nei corridoi delle case di produzione si pensa che non si possa tornare in produzione prima di maggio. Ovviamente la situazione è sotto scrutinio da parte delle case di produzione che valuteranno caso per caso. Un elemento che influirà sulla ripartenza delle produzioni sono le leggi dei vari Stati americani che limitano le aggregazioni per evitare la diffusione del virus.

Lo speciale di Friends è uno show che vedrà il cast tornare nei set della serie a ricordare i tempi che furono. Jennifer Aniston, Courteney Cox, Lisa Kudrow, Matt LeBlanc, Matthew Perry, e David Schwimmer torneranno quindi nello studio 24 del lotto di produzione di Warner Bros, per registrare questo show, diretto da Ben Winston.

Per lo speciale gli attori hanno siglato un accordo che vale circa 3-4 milioni per ogni membro del cast. Lo speciale dovrebbe essere rilasciato insieme ai 236 episodi di Friends, al lancio di HBO Max. Il servizio streaming, infatti, ha pagato circa 425 milioni di dollari per assicurarsi i diritti della serie, che prima era su Netflix.

Restiamo in attesa di sviluppi, ma precisiamo che non sappiamo se e quando lo speciale arriverà in Italia. HBO Max infatti non debutterà nel nostro paese, almeno nell’immediato futuro. La casa madre, WarnerMedia, ha esteso l’accordo che già aveva con Sky per le serie HBO, includendo anche delle co-produzioni di originali del nuovo servizio streaming (qui i dettagli).

In Italia Friends si può guardare su Netflix e su Amazon Prime Video.