FX al TCA: Alien di Noah Hawley arriverà nel 2023 e sarà legato ai film

alien
- Pubblicità -

FX al TCA: la serie tv di Alien di Noah Hawley sarà ambientata nel mondo dei film

Durante l’incontro al TCA (Television Critics Association) Summer Tour, il boss di FX John Landgraf ha parlato della serie tv di Alien che sarà realizzata da Noah Hawley. “Credo che Noah è consapevole dell’esistenza di un universo cinematografico […] la serie farà parte di quell’universo” ha assicurato Landgraf.

Annunciata lo scorso dicembre, la serie di Alien sarà ambientata sulla terra, per la prima volta nella saga, e sarà collegata con il film del 1978 e con il film del 1986, con Ridley Scott che produrrà la serie. Per vederla bisognerà aspettare almeno il 2023 visto che è ancora nelle prime fasi produttive.

- Pubblicità -

Landgraf è anche fiducioso che prima o poi ci sarà una quinta stagione di Fargo, ma tutto è in mano a Hawley che in questa fase è concentrato su Alien.

Il trailer di American Horror Story 10

The Premise di B.J. Novak

Tra i nuovi titoli di FX c’è The Premise, antologia di B.J. Novak descritta come qualcosa di semplice e sincero sui problemi di questo periodo storico. Una collezione di storie che Novak ha presentato a FX come The Twilight Zone senza lo sci-fi o Black Mirror senza la tecnologia distopica.

Sparatorie, giustizia sociale, bullismo, vendetta, immigrazione, razzismo, sess0, celebrità, religione sono tra i temi dei diversi episodi con nel cast Tracee Elllis Ross, Ben Platt, Jon Bernthal, Daniel Dae Kim, Jermaine Fowler, Beau Bridges e molti altri ancora. I primi due episodi debuttano il 16 settembre su FX on Hulu per poi proseguire ogni giovedì (in Italia prossimamente su Disney+).

American Sports Story e American Love Story

Altro da FX

The Old Man, la serie con Jeff Bridges, John Lithgow, Amy Brenneman arriverà nella prima metà del 2022. Inizialmente era prevista nel 2021 ma la produzione si è dovuta fermare quando a Bridges è stato diagnosticato un linfoma, dopo aver ripreso dopo lo stop per il Covi. La produzione dei restanti episodi dovrebbe ripartire a inizio 2022 se Bridges avrà il via libera dai medici.

Tratta dal romanzo di Thomas Perry The Old Man vede al centro Don Chase (Bridges) ex agente CIA che ora vive lontano dall’agenzia ma quando un assassino viene mandato per ucciderlo, dovrà tornare in attività.

I registi di Little Miss Sunshine Jonathan Dayton e Valerie Faris saranno alla regia di più episodi di Fleishman in in Trouble miniserie FX on Hulu tratta dal romanzo di Taffy Brodesser-Akner, che ha scritto la sceneggiatura dei 9 episodi.

Inevitabilmente John Landgraf ha dato aggiornamenti su Atlanta. La terza stagione, girata principalmente in Europa, è attualmente in fase di post-produzione ma il tutto va a rilento perchè contestualmente la quarta è già in produzione.

- Pubblicità -