Gossip Girl torna a novembre su HBO Max con la seconda metà di stagione

Gossip Girl 2021
- Pubblicità -

Gossip Girl riprende a novembre su HBO Max e in Italia?

Mentre in Italia siamo ancora in attesa di scoprire dove arriverà la prima stagione del reboot di Gossip Girl (con Sky Serie in prima fila), la prima parte degli episodi si è appena conclusa su HBO Max negli USA e la piattaforma di streaming del gruppo WarnerMedia ha annunciato che la seconda parte della prima stagione arriverà a novembre.

Saranno altri 6 episodi, dopo i 6 rilasciati a cadenza settimanale dall’8 luglio e diventati il miglior debutto per una serie originale HBO Max dell’anno. La serie è scritta da Josha Safran, tratta dal romanzo di Cecily Von Ziegesar, una rilettura contemporanea del Gossip Girl di Josh Schwartz e Stephanie Savage trasmesso tra il 2007 e il 2012 da The CW. Anche in questo caso in una scuola privata di New York, una misteriosa figura conosce i fatti di tutti.

- Pubblicità -

HBO Max ha annunciato per l’autunno la comedy in 8 episodi Sort of prodotta con il canale canadese CBC. Al centro Sabi Mehboob (Bilal Baig anche creatrice della serie con Fab Filippo) una millennial gender-fluid passata da sexy barista in una libreria/bar LGBTQ a figlia di una famiglia pakistana a genitore acquisito di un gruppo hipster. Robert Rodriguez ha firmato un accordo biennale con HBO e HBO Max per lo sviluppo di potenziali nuove serie tv.

Altre notizie

Non solo Il Signore degli Anelli che dalla Nuova Zelanda passa nel Regno Unito, anche Big Sky cambia nazione: la seconda stagione sarà girata tra agosto 2021 e aprile 22 in New Mexico lasciando Vancouver.

Netflix ha rilasciato a sorpresa 4 episodi di Grace and Frankie (qui i dettagli) e FX il trailer di Impeachment American Crime Story.

Thomas Tull ha finanziato l’acquisto dei diritti per realizzare l’adattamento del libro di Carol Leonnig Zero Fail: The Rise and Fall of the Secret Service descritto come uno dei migliori racconti sugli scandali e i fallimenti dei servizi segreti.

Billy Zane prende il posto di Mickey Rourke come cattivo della serie Peacock MacGruber action comedy in 8 episodi basata sul personaggio che Wil Forte interpreta nel Saturday Night Live, parodia di MacGyver diventato anche un film nel 2010. Timothy V. Murphy riprenderà il ruolo interpretato nel film, come Kristen Wiig e Ryan Phillippe che saranno Vicki St. Elmo e Dixon Piper. Nel cast anche Sam Elliott e Laurence Fishburne. Zane sarà Enos Queeth un misterioso cattivo che arriva dal passato di MacGruber.

Calum Worthy entra nel cast di Reboot pilot comedy di Hulu creato da Steve Levitan (Modern Family) con Keegan-Michael Key e Johnny Knoxville. La comedy racconta proprio il tentativo di Hulu di realizzare un reboot di una comedy dei primi anni 2000 con il cast originale costretto a ritrovarsi. Worthy è Zack che 15 anni prima era il bambino della famiglia di Step Right Up diventato una star del cinema e artista hip-hop che nasconde le sue insicurezze con una finta spavlateria. Worthy a 9 anni era nella serie BBC I Was a Rat ed è poi apparso in 75 tra film e serie.

Ecco il trailer di Q-Force serie comedy animata di Netflix con al centro un agente segreto che dopo aver rivelato di essere gay viene mandato a nella Q-Force di West Hollywood dove tra geni informatici, drag queen e altri emarginati dall’esercito, crea una squadra d’azione formidabile.

Ali Stroker, Karen Robinson e Rosanny Zayas entrano nel cast di Echoes la miniserie Netflix con Michelle Monaghan nei panni di due gemelle, Matt Bomer e Daniel Sunjata in quelli dei rispettivi mariti. Le due donne hanno sempre diviso e condiviso tutto, ma il loro segreto esplode quando una delle due sparisce.

Gordon Cormier, Kiawentiio, Ian Ousley e Dallas Liu saranno i protagonisti di Avatar: The Last Airvender serie tv live action di Netflix. Albert Kim sarà showrunner.

- Pubblicità -