Ellen Pompeo non ha le idee molto chiare sul suo futuro in Grey’s Anatomy

Grey's Anatomy
GREY'S ANATOMY -

Grey’s Anatomy, Ellen Pompeo torna a parlare del suo futuro nella serie, e del futuro della serie stessa. Non ha le idee molto chiare.

Quando nel 2018 Ellen Pompeo ha rinnovato il contratto per continuare il suo lavoro in Grey’s Anatomy, i fan hanno tirato un sospiro di sollievo. A settembre 2018, però l’attrice di una delle serie più longeve ancora in onda, ha dichiarato: “non sono pronta a fare un annuncio sul futuro nella serie, ma in questo momento credo che abbiamo raccontato tutte le storie che potevamo raccontare. E’ tempo di cambiare, sono decisamente alla ricerca di un cambiamento.”

Una ricostruzione storica obbligata perchè a inizio gennaio l’attrice ha dichiarato tutt’altro a TVLINE durante una visita al set. Ellen Pompeto ha parlato della possibilità di continuare dopo il 2020, anno in cui scade il suo contratto, che corrisponde con la sedicesima stagione di Grey’s Anatomy.

Continuo a pensare: “sono pronta per andare avanti e voglio chiudere la serie prima che inizi un calo negli ascolti”, ma gli ascolti non calano mai!“, ha dichiarato divertita Ellen Pompeo. “Calano un po’, ma il fatto di restare la serie più vista del canale è incredibile. E’ davvero bello avere questo tipo di ascolti ed essere un successo per il canale, proprio in questo periodo particolare per la televisione.

Grey’s Anatomy, ABC ordina tre episodi aggiuntivi della quindicesima stagione

Ed ecco che qui sembra che a parlare sia una persona diversa, ma in realtà l’attrice non sa quale decisione prendere sul futuro della serie: “è un ottimo posto in cui lavorare. Mi piace la mia situazione lavorativa. Anche se mi intriga l’idea di fare qualcosa di nuovo… la verità è che ho tre figli. Non mi va di viaggiare e lasciarli. Non voglio diventare come un lavoratore in un circo che vive negli hotel. E il canale e la casa di produzione continuano a incentivarmi a restare, e a propormi offerte che non posso rifiutare.”

E’ anche normale pensare che semmai Ellen Pompeo deciderà di lasciare la serie, è molto probabile che questo comporterà anche la fine di Grey’s Anatomy (il cognome del suo personaggio è nel titolo della serie). “Mentirei se non dicessi che penso anche alle tante persone che hanno un lavoro stabile. In questa città è difficile trovare una produzione che realizza 24 episodi a stagione. Quindi il fatto che la crew ha la possibilità di girare 24 episodi – che corrispondono a 10 mesi di lavoro – e possono lavorare a Los Angeles, è fantastico.”

Quindi il futuro di Grey’s Anatomy resta un semplice mistero legato alle incertezze dell’attrice. “Ho un contratto fino alla sedicesima stagione. Per il futuro… non lo so. Vivo alla giornata.”

La quindicesima stagione di Grey’s Anatomy tornerà stanotte, 17 gennaio, dalla pausa natalizia. In italia invece la stagione riprenderà su FoxLife a partire dal 25 febbraio 2018.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui