Heartstopper su Netlfix: il teen drama LBGTQ+ che vi farà innamorare dell’amore impazza su Twitter

scena dalla serie heartstopper
Credit: Courtesy of Netflix
- Pubblicità -

Heartstopper, la trama, il cast, il trailer e la recensione del nuovo young adult inglese disponibile dal 22 aprile 2022 su Netflix.

Da venerdì 22 aprile 2022 su Netflix è arrivata una serie tv inglese, sulla scia dei teen drama di successo inglesi come Normal People. Si tratta di Heartstopper, una serie in 8 puntate, con Euros Lyn (Doctor Who e Sherlock) che si occupa anche della regia della serie. Heartstopper è tratta dal fumetto young-adult di Alice Oseman.

La serie, composta da 8 episodi della durata media di 30 minuti, è stata scritta da Alice Oseman, l’autrice del fumetto, e prodotta dalla See-Saw Films (Top of the Lake e State of the Union). Il fumetto di Heartstopper è nato inizialmente come una pubblicazione per il web, solo dopo è stato pubblicato dalla casa editrice Hachette Chidren’s Group. Oltre a scalare la Top Ten italiana e a entrare nelle classifiche internazionali, la serie è diventata un fenomeno su Twitter come mostra la classifica di Variety.

Heartstopper, la trama

Un ragazzo incontra un altro ragazzo, i due diventano amici e si innamorano. Il pacato Charlie e l’appassionato di rugby Nick si conoscono al liceo, quando diventeranno compagni di banco. I due diventano subito amici e ben presto scopriranno che la loro improbabile amicizia si sta trasformando in un amore inatteso. Charlie si innamora di Nick, ma pensa di non avere alcuna chance con lui. Ma l’amore ha la straordinaria capacità di trovare la giusta via e più il tempo passa, più Nick si ritrova inaspettatamente attratto da Charlie.

I due insieme al loro gruppo di amici devono affrontare un percorso fin troppo familiare fatto di scoperta e accettazione di sé, aiutandosi a vicenda mentre cercano la loro natura più autentica.

La recensione di Heartstopper su Netflix

Heartstopper è una serie tv sull’amore innocente e puro, inaspettato e sorprendente come solo quello che nasce tra i banchi di scuola sa essere. Spoiler: se avete amato Love, Victor, su Disney+, Heasrtstopper vi farà battere il cuore. La serie britannica è un teen drama LGBTQ+ che racconta l’amicizia e l’amore tra Nick e Charlie, due liceali diversissimi l’uno dall’altro e proprio per questo perfetti per stare insieme.

Nata nel 2016 dalla penna di Alice Oseman come webcomic, la storia è diventata in seguito una graphic novel in quattro volumi: un fumetto pop, coloratissimo, da leggere in un fiato. La stessa Oseman ha scritto la sceneggiatura della serie, composta da 8 episodi da mezz’ora circa ciascuno, leggeri e piacevoli da guardare. Sceneggiatura e stile della regia sono molto fedeli al fumetto, altrettanto leggere senza risultare superficiali: la serie è meno matura, per esempio, di Love, Victor, ma ugualmente importante nel raccontare una storia di coming out e inclusività tra i giovani, un tipo di narrazione necessaria in questo momento storico e sociale per il pubblico young adult.

É da vedere se…

…vi piacciono i teen drama moderni, giusto per fare degli esempi: Heartsopper è perfetta se avete visto Love, Victor su Disney+ o la coreana Love Alarm sempre su Netflix. Per il resto vi consigliamo di scaricare l’app gratuita di TV Tips e di usare la funzione “Match” dopo aver visto la serie, con la quale potete scoprire la prossima serie da guardare, con consigli legati ai vostri interessi.

Il trailer sottotitolato in italiano

Il cast

  • Joe Locke: Charlie Spring
  • Kit Connor: Nick Nelson
  • William Gao: Tao Xu
  • Yasmin Finney: Elle Argent
  • Corinna Brown: Tara Jones
  • Kizzy Edgell: Darcy Olsson
  • Sebastian Croft: Ben Hope
  • Cormac Hyde-Corrin: Harry Greene
  • Tobie Donovan: Isaac
  • Rhea Norwood: Imogen
- Pubblicità -
PANORAMICA RECENSIONE
Giorgia Di Stefano
6.5
Heartstopper, la trama, il cast, il trailer e la recensione del nuovo young adult inglese disponibile dal 22 aprile 2022 su Netflix. Il teen drama LGBTQ+ che vi farà innamorare dell'amore.heartstopper-netflix-serie-tv-trama-cast-trailer-recensione-da-vedere-commenti-top-ten