Hilary Swank protagonista di un pilot ABC diretto da Tom McCartyh

Hilary Swank - Away
Photo by Dave Buchan
- Pubblicità -

Pilot ABC con Hilary Swank dal regista di Spotlight e Stillwater

Il mondo della tv americana è in continua evoluzione e in canali generalisti in chiaro per sfidare la concorrenza di streaming e cable stanno puntando su due strade parallele: da un lato fidelizzare il pubblico con prodotti noti (franchise e revival) dall’altro tentare la strada della qualità coinvolgendo nomi importanti. Come ABC che sta lavorando a un pilot con Hilary Swank dal regista Tom McCarthy di Spotlight e La Ragazza di Stillwater.

Anche grazie alla pandemia i broadcaster stanno portando avanti una serie di ordini definiti off cycle perchè il percorso di genesi dei pilot normalmente è spostato più avanti tra la fine e l’inizio del nuovo anno. Il progetto è scritto da Tom McCarthy, che sarà regista e produttore con la sua Slow Pony.

- Pubblicità -

Hilary Swank (anche lei produttrice) sarà la protagonista una giornalista che si trasferisce in Alaska per avere un nuovo inizio dopo un errore che ne ha distrutto la carriera. Ad Anchorage lavorerà per un giornale della metro, provando a ripartire e a trovare nuovi stimoli.

Per McCarthy è il primo progetto per un broadcaster dopo aver scritto il pilot di The Loudest Voice e aver prodotto Tredici dirigendone alcuni episodi. Swank (vincitrice di 2 Oscar) è stata recentemente protagonista del deludente Away, nel cast della miniserie Trust di FX e in passato nell’ottava stagione di Beverly Hills. A meno di un pilot inguardabile, questo è uno dei progetti più sicuri per la prossima stagione, probabilmente con un ordine ridotto da 12 massimo 15/16 episodi.

Altre notizie

Elisabeth Shue (recentemente vista in On the Verge) entra nel cast di Super Pumped l’antologia Showtime che nella prima stagione racconterà il fenomeno Uber. Nel cast Joseph Gordon-Levitt sarà Travis Kalanick il CEO di Uber. Shue sarà sua madre Bonnie Kalanick, l’unica persona su cui Travis ha sempre fatto affidamento per i suoi saggi consigli.

Hayley Atwell doppierà il personaggio di Lara Croft nella versione originale della serie anime Netflix Tomb Raider.

Netflix ha firmato un accordo con Anna Winger creatrice della miniserie Unorthodox per lo sviluppo di nuovi progetti con la sua Airlift Productions. Il primo sarà Transatlantic (titolo provvisorio) un drama ambientato nel 1940 durante la crisi dei rifugiati a Marsiglia in Francia.

Jeff Bridges ha annunciato che il cancro è in remissione e tornerà sul set di The Old man la serie per FX in pausa dallo scorso ottobre e di cui erano stati girati i due terzi. Tratto dall’omonimo romanzo di Thomas Perry racconta la storia di Don Chase (Bridges) ex agente CIA disconosciuto dall’agenzia e che vive da tempo isolato ma quando viene minacciato dovrà tornare in azione.

Josh Sasse, ex protagonista di Galavant, entra nel cast di Monarch la serie con Susan Sarandon e Anna Friel che racconta le vicende di una dinastia della musica country in Texas. La serie è attesa il 30 gennaio su FOX, Sasse sarà Luke Roman, bello e sveglio ma insicuro figlio delle leggende country Dottie e Albie Roman, CEO della Monarch Entertainment.

- Pubblicità -