Home SERIE TV Notizie Serie TV Notizie serie tv 20 maggio: l'estate Freeform a tempi del Coronavirus; Amazon...

Notizie serie tv 20 maggio: l’estate Freeform a tempi del Coronavirus; Amazon lavora a Giant

- Pubblicita -

Freeform rilancia e guarda al 2021 con i rinnovi di Motherland Fort Salem e Everything’s Gonna Be Okay – Notizie serie tv 20 maggio

“Be Whoever The FF You Want” questo il motto di Freeform che ha rinnovato per una seconda stagione Everything’s Gonna Be Okay e Motherland Fort Salem e si prepara ad affrontare le conseguenze del Covid-19. In Motherland: Fort Salem Lyne Renee ricorrente per nove episodi, è stata promossa regular.

L’estate vedrà infatti solo i restanti episodi della quarta stagione e la miniserie Love in the Time of Corona, oltre a film e speciali. Il resto, comprese le due serie rinnovate, torneranno nel 2021. Come grown-ish cui mancano 3 episodi per finire la stagione e arriveranno nel 2021, insieme a Good Trouble e alla novità Cruel Summer. Insomma il 2021 sarà ricco per il canale cable Disney per i giovani.

Altre notizie del 20 maggio

  • Mentre Normal People arriverà in Italia su StarzPlay è ancora da stabilire dove finirà Alex Rider la serie Sony comprata da Amazon per il Regno Unito e ora venduta in altri 100 paesi con Starzplay che l’ha presa per Medio Oriente e Nord Africa, Viaplay per la Scandinavia, AXN nei paesi dove c’è (tipo Portogallo e Rep. Ceca), Nova per la Grecia e altri in giro per il mondo. E in Italia?
  • CBS ha rilasciato il suo palinsesto “fiducioso” lo trovi qui
  • Ruby Rose non sarà più Batwoman (qui i dettagli)
  • BBC sta pensando di riaccendere il canale BBC Three trasferito solo online.
  • Amazon sta lavorando all’adattamento di Giant romanzo di Edna Ferber già portato al cinema con James Dean, Rock Hudson ed Elizabeth Taylor. Prodotto da Anonymous Content Giant racconta la storia di Jordan Bick Benedict tra il 1920 e il 1950 e della sua famiglia del Texas, capace di passare da gestire un ranch a estrarre petrolio.
  • Amazon sta lavorando con Hillman Grad a una serie ispirata al racconto di Neil Paik Reawakening che racconta di un fratello e una sorella divisi dalla violenza, che si trovano sui due lati di un conflitto tra la Terra e gli abitanti di un pianeta utopico.
  • Il produttore di Harry Potter David Barron sta lavorando a una serie tv drama adattamento del romanzo giallo del 2018 A Treachery of Spies di Manda Scott che parte con un omicidio in Francia nel 1940 e arriva fino a oggi. Si tratta del secondo romanzo di Scott con il personaggio della detective Ines Picaut.
  • MGM/UA Television ha acquistato i diritti del romanzo These Women di Ivy Pochda per trasformarlo in una serie tv. Il romanzo è descritto come un thriller sui cambiamenti sociali e l’evoluzione del ruolo della donna. Al centro 5 donne di West Adams, zona in rapida crescita di Los Angeles, unite da un uomo e dalla sua ossessione anche se non lo sanno.
  • Il 23 giugno su OWN debutta la quinta e ultima stagione di Greenleaf ma nel frattempo con Lionsgate già stanno progettando uno spinoff.
  • Il rapper Mc Lyte con Bentley Kyle Evans stanno lavorando a Patners in Rhyme una comedy per UMC streaming del gruppo AMC Networks. Al centro una liceale rapper, star dei social che vive con la famiglia adottiva e crede di essere la nuova Cardi B. MC Lyte sarà il produttore di una casa discografica.
  •  Raymond Lee e Brian Howe entrano nel cast della dark comedy di AMC Kevin Can F*** Himself scritto da Valerie Armstrong. La serie racconta la storia di una casalinga amiericana da sitcom che rompendo ogni stereotipo invita a guardare il mondo con i suoi occhi e alternando scene da sitcom con scene reali prova a raccontare la sua verità. Lee sarà Sam Beverly una sorta di hipster di Brooklyn che torna a Worcester per aprire un locale; Howe sarà Pete McRoberts papà di Kevin.
- Pubblicita -
Riccardo Cristilli
Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a riccardo.cristilli@gmail.com o info@dituttounpop.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

Si parla di serie tv, arriva ogni sabato, ed è gratis!