American Horror Story, 1984 è il titolo della nona stagione (VIDEO) – Notizie serie tv

American Horror Story

Notizie serie tv 11 aprile: Rivelato il titolo della nona stagione di American Horror Story, ecco il primo teaser (VIDEO)

L’ultima notizia in ordine cronologico sulla nona stagione di American Horror Story, arriva come sempre da un annuncio di Ryan Murphy, il creatore, su Instagram. La nuova stagione adesso ha un titolo: American Horror Story: 1984.

Il mega produttore, che oggi ha un accordo multi-milionario con Netflix, ha pubblicato un teaser della nuova stagione in cui vediamo una giovane donna impaurita scappare in un bosco. Non abbiamo nessun dettaglio sulla trama della nona stagione, ma dal video possiamo intuire che avrà il tono e le caratteristiche dei film slasher degli anni ottanta.

Nella nona stagione tornerà Emma Roberts con il campione olimpico americano Gus Kenworthy, che interpreteranno una coppia di fidanzati. Sappiamo anche che Evan Peters non sarà nel cast della nona stagione (ne parliamo qui) e ancora non è stato confermato il ritorno di Sarah Paulson, presente in pianta stabile dalla prima stagione.

La nona stagione di American Horror Story tornerà in televisione in autunno. Vi lasciamo adesso al teaser pubblicato da Ryan Murphy:

View this post on Instagram

AHS SEASON 9 is called…

A post shared by Ryan Murphy (@mrrpmurphy) on

Disney+ sta sviluppando una serie su Occhio di Falco (Hawkeye)

Occhio di Falco (Hawkeye) è uno degli ultimi personaggi Marvile a ricevere l’ordine per una nuova serie sul nuovo servizio streaming Disney+. Secondo Variety, il servizio sta sviluppando una limited series (miniserie) che si basa sul personaggio che nel Marvel Cinematic Universe è interpretato da Jeremy Renner, e di cui l’attore sarà protagonista.

Nella serie, Clint Barton (Occhio di Falco) passerà il testimone a Kate Bishop. Bishop è un personaggio del mondo a fumetti Marvel che ha vestito i panni di Occhio di Falco dopo Clint Barton. La donna è anche membro del gruppo conosciuto come i giovani Avengers. Disney non ha risposto a una richiesta di commento sulla notizia, lo stesso vale per Renner. Dalle prime informazioni pare che il personaggio di Renner serve solo da supporto per il lancio del nuovo personaggio di Kate Bishop.

La serie su Occhio di Falco non è l’unica che il servizio streaming sta sviluppando, in passato infatti sono state annunciate molte serie tv come una con protagonisti Falcon e Winter Soldier, una con Loki, Vision, e una con Scarlet Witch. Tutte le serie sono classificate nella tipologia limited series, e avranno dai sei agli otto episodi.

Notizie serie tv 11 aprile

  • Shay Mitchell (Pretty Little Liars, You) sarà la protagonista, insieme a Kat Denning (2 Broke Girls) e Branda Song, di Dollface, una serie in 10 episodi di Huhu (ne parliamo qui). L’attrice interpreterà Stella Cole, l’altra migliore amica di Madison (Brenda Song) sin dal college. Shay Mitchell (Pretty Little Liars) sostituirà Lex Scott Davis, che in precedenza era stata annunciata per questo ruolo.
  • ABC ha annunciato che il 2 maggio 2019, si verificherà un altro crossover tra Grey’s Anatomy e Station 19. Il crossover partirà alle 8pm con l’episodio di Grey’s Anatomy “What I Did is Love” in cui Maggie minaccerà uno dei pompieri di Station 19, e Jo imparerà una lezione difficile. Poi continuerà alle 9pm con l’episodio Always Ready di Station 19. La squadra subirà un grosso scossone quando uno dei loro membri sarà ricoverato d’urgenza al Grey Sloan, in una situazione di incertezza.
  • Paul Sparks entra nel cast della seconda stagione di Castle Rock. L’attore sostituirà Garrett Hedlund che settimana scorsa era stato annunciato nel ruolo di John Ace Merrill (ne parliamo qui).
  • Hulu ha ordinato The Dropout, una miniserie con protagonista Kate McKinnon e basata sull’omonimo podcast che racconta l’ascesa e il fallimento di Elizabeth Holmes e della sua azienda, Theranos. La McKinnon interpreterà la Holmes una chimica che ha lasciato l’università per creare una startup che ha promesso di cambiare il mondo delle analisi del sangue. Tutto questo si è poi rivelata una grande truffa e per questo la Holmes, definita come la “nuova Steve Jobs”, è stata condannata di recenti a 20 anni di reclusione.
  • Taylor Kitsch e Michael C. Hall saranno i protagonisti di Shadowplay, un thriller dal creatore di The Bridge, Måns Mårlind e prodotta da Tandem Production, BRON Studios e ZDF. Nel cast anche Nina Hoss (Phoenix, A Most Wanted Man), Sebastian Koch (The Lives of Others, Homeland), Tuppence Middleton (Sense8, War and Peace)Logan Marshall-Green (Prometheus) and Mala Emde (Brecht, Charité). Måns Mårlind ha concepito la serie in sedici episodi, raccontati in due parti. Le riprese partiranno a aprile a Praga, e i successivi episodi verranno prodotti nel 2020. La serie è ambientata a Berlino e racconta la storia di Max McLaughlin (Tisch), un poliziotto americano che arriva in citta nell’estate del 1946 per aiutare nella creazione di una task force per risolvere i problemi del dopo-guerra. L’obiettivo di Max è quello di catturare “Englemacher” Gladow (Kotch), a capo di un associazione criminale di Berlino. Max non sa che verrà usato come pedina che darà l’inizio al periodo che noi conosciamo come Guerra Fredda.