Marvel’s Runaways, dal 13 giugno su Rai 4 arriva la prima stagione della serie, già su TIMVISION

runaways

Marvel’s Runaways episodi 1, 2, 3 giovedì 13 giugno su Rai 4. In arrivo in chiaro la nuova serie Marvel.

Da domani, 13 giugno 2019, arriva in prima tv in chiaro la serie Marvel’s Runaways. L’appuntamento è per ogni giovedì su Rai 4, con tre episodi (almeno la prima settimana). La prima stagione, quella che andrà in onda, è composta da soli 10 episodi.

Marvel’s Runaways è una delle tante serie tratte dai fumetti della Marvel, in particolare i fumetti da cui è tratta la serie sono stati ideati da Brian K. Vaughan e Adrian Alphona. La serie tv invece è stata creata da Josh Schwartz e Stefanie Savage, su una sceneggiatura di Brian K. Vaughan.

Come anticipato nella serata di giovedì andranno in onda i primi tre episodi della serie. La serie è già interamente disponibile su TIMVISION. Visto che i diritti streaming sono di TIMVISION, non è chiaro se gli episodi verranno aggiunti anche su RaiPlay.

Riunione è il titolo dell’ episodio 1 della serie, una ragazza di nome Destiny viene “salvata” da due membri della Chiesa di Gibborim, da due borseggiatori che stavano cercando di violentarla. Sei mesi dopo, gli amici Alex Wilder, Nico Minoru, Chase Stein, Gert Yorkes, Karolina Dean e Molly Hernandez si sono separati dopo la morte della sorella di Nico, Amy, avvenuta due anni prima. Alex usa una riunione del gruppo dei loro genitori chiamato Pride per contattare gli altri e tornare amici, ma gli altri rifiutano. Cambieranno poi idea più tardi. Chase ha un appuntamento con Gert per migliorare il suo spagnolo, ma preferisce andare ad una festa con i suoi nuovi amici, qui incontra Karolina, anche lei alla festa, che rimuove il suo bracciale della Chiesa di Gibborim e vede le sue mani risplendere per poi perdere conoscenza rischiando di essere violentata.

Il titolo dell’ episodio 2 è Rewind, prima del rituale Geoffrey Wilder si confronta con un vecchio collega di crimini, e lo minaccia per evitare che si metta in mezzo al progetto immobiliare del Pride. Leslie Dean intanto ha convinto Destiny a non lasciare la chiesa, almeno fino a quando non riesce a raggiungere il livello “ultra”. Il Pride non se la sente all’inizio di sacrificare qualcuno della stessa età dei loro figli nel rituale.

Il titolo dell’episodio 3 è Destiny, la ragazza si trova a Londra per un viaggio, o almeno così è stato detto a Karoline. Il gruppo quindi userà l’invenzione di Victor per cercare Destiny ma scopriranno qualcosa di diverso, e finiranno per dover accettare una realtà amara.

Marvel’s Runaways – la trama

A differenza di molti eroi creati da Stan Lee, i protagonisti di Runaways non hanno superpoteri ma, aggirandosi in un modo immerso nel soprannaturale, riescono comunque a fare prodigi grazie a tecnologie extraterrestri e marchingegni fuori dal comune.

Runaways racconta le peripezie di un gruppo di sei adolescenti che scoprono un mondo a loro ignoto, fatto di magia e creature aliene, di cui fanno parte i loro genitori, membri di una setta occulta chiamata Pride. I membri di questa setta agiscono come una vera e propria organizzazione criminale, ma quando i sei ragazzi scoprono il coinvolgimento dei loro genitori, decidono di operare in gruppo per fermare le azioni malvagie di questi supercriminali, a costo di scontrarsi con i loro cari.

Il cast

  • Rhenzy Feliz è Alex Wilder: un nerd solitario esperto di hackeraggio che vorrebbe riunirsi con i suoi amici d’infanzia.
  • Lyrica Okano è Nico Minoru: una Wiccan che nasconde le sue insicurezze dovute alla morte improvvisa della sorella maggiore dietro il suo aspetto gotico. Possiede un’asta che le permette di realizzare ogni suo pensiero.
  • Virginia Gardner è Karolina Dean: una modella sopraffatta dalle alte aspettative riposte in lei dai genitori. Appartenente ad una sfera religiosa apparentemente normale, scopre di poter emanare calore attraverso l’aspetto cangiante del suo corpo e di poter volare.
  • Ariela Barer è Gertrude “Gert” Yorkes: una riot grrrl e sfacciata attivista sociale. Possiede una connessione psichica con una cucciola di dinosauro, un Deinonychus a cui darà il nome Vecchi Merletti (Old Laces in originale) prendendo spunto dal film “Arsenico e vecchi merletti” di Frank Capra.
  • Gregg Sulkin è Chase Stein: giocatore di lacrosse e rubacuori del liceo, nasconde un talento per l’ingegneria.
  • Allegra Acosta è Molly Hernandez: il membro più giovane dei Runaways, è una ragazzina ottimista e vivace ed è la sorella adottiva di Gert. È dotata di superforza, ma dopo averla utilizzata ha bisogno di riposo, al punto di addormentarsi non appena ha terminato di usare i poteri.

Trailer

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui