I canali Mediaset Premium chiudono su Sky a gennaio

Mediaset Premium Sky The Flash 6
- Pubblicità -

Sette canali in meno su Sky da gennaio: chiudono i Mediaset Premium

I canali Mediaset Premium si spengono su Sky dal prossimo gennaio 2022. La notizia, riportata da Tvblog citando Italia Oggi, prevede la chiusura dei 7 canali Mediaset Premium sul satellite, Fibra, Digitale Terrestre dal 7 gennaio 2022. 

Probabilmente i canali resteranno attivi su Infinity+ il canale a pagamento di Mediaset Infinity dove si possono vedere anche le partite di Champions League (le stesse che ha anche Sky esclusa quella di Amazon Prime Video). Non è da escludere il loro progressivo spegnimento definitivo con un passaggio al solo on demand di Infinity+, film e serie solo in catalogo e non in live streaming.

- Pubblicità -

Sky quali canali chiudono a gennaio?

Il mancato rinnovo dell’accordo tra Sky e Mediaset porterà alla chiusura dei 7 canali Mediaset premium. Quindi dal 7 gennaio su Sky non ci saranno più:

  • Premium Crime
  • Premium Stories
  • Premium Action
  • Premium Cinema 2
  • Cinema 1 +24
  • Premium Cinema 2
  • Premium Cinema 3

Perchè chiudono i canali Premium?

I canali Premium su Sky si spengono perchè di fatto non hanno più una ragione di esistere. Negli ultimi mesi erano infarciti di repliche. Film in prima visione sono scomparsi, tra le serie tv, perse le tre serie tv di Chicago Fire, PD e MED passate su Sky Serie, le uniche prime visioni sono state Supergirl, All American e Mom. Nel limbo sono rimaste le varie serie tv DC – The CW come The Flash, Legends of Tomorrow e Roswell, New Mexico.

Quale sarà il loro destino? finiranno sui canali Sky? o sono state tenute in sospeso per poi lanciarle in prima visione nel 2022 su Infinity+ così da aumentare le serie in esclusiva della piattaforma?

Il futuro di Sky

L’uscita dei canali Premium da Sky non farà poi così male a Sky. In attesa di capire il futuro del digitale terrestre, che era costruito proprio intorno ai canali Premium, la versione via fibra e via satellite si sta avviando sempre più verso una funzione di Hub, di centro di raccolta di contenuti.

Attraverso Sky Q già oggi si accede al ricco on demand e alle app come Disney+, Netflix, Amazon prime Video, a breve è stato annunciato l’arrivo di Apple Tv+. Inoltre gli abbonati vedranno aggiungersi le piattaforme di streaming Peacock di NBCUniversal e di Paramount+ (inclusa per chi ha il pacchetto cinema vista la ricca library film). Inoltre nei mesi scorsi sono stati anticipati gli arrivi di nuovi canali Sky Comedy e Sky Crime dedicati alle comedy e ai contenuti true crime (docu-serie principalmente).

- Pubblicità -