Home Netflix Italia The Crown avrà una sesta stagione, Peter Morgan ha cambiato idea la...

The Crown avrà una sesta stagione, Peter Morgan ha cambiato idea la quinta non sarà più l’ultima

- Pubblicita -

The Crown la quinta stagione non è più l’ultima, ci sarà una sesta

Annuncio a sorpresa: la quinta stagione di The Crown NON sarà più l’ultima, Peter Morgan ha deciso di aver bisogno di una sesta stagione. Quindi ci saranno altre tre stagioni (due ancora da girare) per quella che è la miglior serie tv Netflix attualmente in circolazione, una capolavoro di sceneggiatura, messa in scena e recitazione che resterà nella storia della serialità.

 

Peter Morgan ha spiegato come “quando abbiamo iniziato a pensare alle varie storie della quinta stagione, abbiamo subito realizzato come per rendere giustizia alla ricchezza e complessità del materiale a disposizione, saremmo dovuti tornare all’idea originale e realizzare sei stagioni di The Crown“. L’autore ha anche voluto specificare “per essere chiari, la sesta stagione non si avvicinerà a oggi, semplicemente ci aiuterà a coprire lo stesso periodo che avevamo in mente ma andando ancor più in profondità“.

- Pubblicita -

Secondo alcune indiscrezioni riportate da deadline, l’idea di Morgan era sempre stata quella di scrivere sei stagioni ancor più rinforzata dalla firma sull’accordo con Netflix per lo sviluppo anche di altri progetti. Sei stagioni era anche l’idea di Ted Sarandos chief content officer di Netflix. Certo se tutti erano così convinti resta il dubbio sul perchè annunciare un’ultima quinta stagione invece di mantenere il piano originario.

In questo modo le prime due attrici già annunciate Imelda Staunton nel ruolo della Regina Elisabetta II e Lesley Manville in quello della principessa Margaret, reciteranno per due stagioni come le attrici che le hanno precedute. Per chi non lo ricordasse, infatti, la serie ha cambiato i suoi attori dopo la seconda stagione per agevolare la maturazione dei personaggi senza ricorrere al trucco e farà lo stesso dopo la quarta che dovrebbe arrivare entro la fine dell’anno essendo stata girata prima del lockdown.

- Pubblicita -

A questo punto con la quarta che arriverà fino al 1990, la quinta e sesta stagione considerando che non arriveranno alla Brexit, Meghan Markle, insomma ai giorni nostri, probabilmente si fermeranno ai primi anni 2000.

La quarta stagione

Intanto aspettiamo la quarta stagione in cui ritroveremo Olivia Colman nei panni della Regina Elisabetta II, così come Tobias Menzies in quelli del Principe Filippo e Josh O’Connor il Principe Carlo. C’è molta attesa per l’arrivo di Gillian Anderson  che interpreterà il ruolo del primo ministro Margaret Thatcher.

Nella quarta stagione si andrà a coprire il periodo che va dal 1977 al 1990, quando Margaret Thatcher si è dimessa da primo ministro in seguito a una rivolta interna del suo partito. In questa stagione si acuirà il conflitto tra Elisabbeta e Margaret e soprattutto assisteremo all’ingresso di Diana (Emma Corrin) che Carlo conosce nel 1977 e sposa nel 1981.

Tra gli altri eventi che faranno parte della quarta stagione di The Crown, ci sarà anche la famosa violazione della sicurezza a Buckingham Palace nel 1982. Michael Fagan infatti dopo aver superato il muro perimetrale del palazzo è riuscito ad arrivare nella stanza della Regina mentre dormiva, con dei frammenti di un posacenere di vetro: non è successo nulla e la Regina ne è uscita illesa, ma questo episodio viene ricordato come una delle violazioni della sicurezza più gravi del ventesimo secolo.

- Pubblicita -
Riccardo Cristilli
Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a riccardo.cristilli@gmail.com o info@dituttounpop.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

Si parla di serie tv, arriva ogni sabato, ed è gratis!