Toy Boy 2, Michele Morrone di 365 giorni e Federica Sabatini di Suburra nel cast della serie Netflix

Michele Morrone

Toy Boy 2 nel cast della serie spagnola di Netlfix arrivano Michele Morrone e Federica Sabatini

La seconda stagione di Toy Boy parlerà un po’ italiano. La serie tv di Atresmedia diventata un successo grazie a Netflix, dopo aver conquistato il pubblico italiano che l’ha portata ai vertici della Top Ten nel periodo del suo rilascio, in vista della prossima stagione guarda proprio all’Italia di Netflix per arricchire il proprio catalogo.

Nel cast di Toy Boy 2 arrivano due volti italiani di prodotti di Netflix, l’affascinante Michele Morrone di 365 giorni il 50 Sfumature polacco e Federica Sabatini Nadia in Suburra. Come La Casa di Carta anche Toy Boy dopo il flop di Antena 3 ha trovato nuova fortuna su Netflix anche se il thriller erotico non ha conosciuto lo stesso successo mondiale della serie sulla rapina alla zecca.

Toy Boy racconta la storia di Hugo un giovane spogliarellista, accusato di omicidio 7 anni prima e che grazie alla giovane avvocatessa Triana Marìn (interpretata da María Pedraza di Elite) ha una possibilità di riscattarsi e far riaprire nuovamente il suo caso. L’ex spogliarellista accetta e viene rilasciato in attesa di un nuovo processo.

Attenzione Spoiler

Nella seconda stagione Hugo Beltran è riuscito a dimostrare la sua innocenza ma questo non lo mette al sicuro da possibili vendette. Una bomba devasta il club Inferno infrangendo i sogni dei Toy Boy e lasciando Traiana in fin di vita. Hugo decide così di vendicarsi ma nonostante le ferite aperte tra Rojas e Medinas non sembrano essere loro i colpevoli. Tutte le tracce portano al One Per Cent un nuovo club di striptease di lusso di Marbella, così i Toy Boy iniziano a esibirsi lì per cercare di scoprire la verità.

E qui entrano in gioco Michele Morrone e Federica Sabatini che saranno El Turco e Rania fratelli italiani che gestiscono il locale e che nascondono diversi segreti, in fondo è impossibile gestire un impero nella Costa del Sol senza sporcarsi le mani di sangue.

Nei nuovi episodi tornano Jesús Mosquera, Carlo Constanzia Jr, Jose de la Torre, Carlos Scholz, Cristina Castaño e María Pedraza. Le riprese sono in corso in Spagna e la serie arriverà nel 2022 su Netflix.