Bel-Air, Peacock ordina due stagione del remake drama della comedy cult

will il principe di bel-air

Bel-Air, Peacock ha ordinato due stagioni del remake di “Willy – Il Principe di Bel-Air” versione drama. Sarà prodotto dalla Westbrook di Will Smith e Jada Pinkett-Smith.

L’idea di realizzare un reboot drama della comedy “Willy – Il Principe di Bel-Air” ha fatto notizia poco meno di un mese fa, ma adesso è realtà. Il servizio streaming Peacock ha ordinato due stagioni della serie, della durata di un’ora, che si ispira a un fan film pubblicato qualche anno fa su Youtube da Morgan Cooper (qui i dettagli).

La serie sarà prodotta da Will Smith e Jada Pinkett Smith, con la loro casa di produzione Westbrook Studios, insieme a Universal Television. L’annuncio è arrivato direttamente dall’attore, che su Youtube ha dato la notizia a Morgan Cooper, e allo showrunner Chris Collins.

Nell’ultimo mese l’idea è stata proposta ai servizi streaming, suscitando interesse e offerte da varie piattaforme, cosa che ha scatenato un gioco al rialzo per aggiudicarsi il titolo. Secondo Deadline, la sfida finale si è giocata tra Netflix e Peacock, che poi ha proposto l’ordine diretto per due stagioni.

Morgan Cooper si occuperà della regia della serie e figurerà tra i produttori, oltre che occuparsi dell’adattamento insieme a Chris Collins (The Man in The High Castle). Collins sarà anche showrunner della serie.

Ambientato in tempi moderni, Bel-Air è un drama serializzato che parte dalla stessa premessa della comedy originale. Il viaggio complicato di Will dalle strade di Philadelphia alle ville e al lusso di Bel-Air. La serie si pone l’obiettivo di mettere alla luce i conflitti, le emozioni e i pregiudizi, che è impossibile analizzare in una comedy della durata di 30 minuti, senza però perdere l’animo spavaldo della serie originale.

Will Smith, Terence Carter, James Lassiter, Migue Melendez, Quincy Jones, Benny Medina e Andy e Susan Borowitz, sono trai produttori. La scelta di Peacock oltre che economica è anche strategica. Universal TV, società che insieme a Peacock fa parte della galassia Comcast, detiene anche i diritti della serie originale.

La serie originale è una delle comedy più note in onda sul canale NBC (sempre gruppo Comcast). Per Peacock non si tratta del primo reboot di serie tv del canale in chiaro, il servizio streaming ha già rilasciato il revival di Bayside School, e sta preparando anche il sequel di Punky Brewster.

Negli Stati Uniti la serie originale è attualmente disponibile su HBO Max, che nei mesi scorsi aveva anche annunciato un show reunion con il cast della serie. In Italia la serie è disponibile su Netflix.