Amici 19: Gaia Gozzi e Francesco Bertoli, due vecchie conoscenze direttamente da X Factor 10

Gaia Gozzi e Francesco Bertoli

Amici 19, Gaia Gozzi e Francesco Bertoli ex-concorrenti di X Factor. Gaia si è classificata seconda nella decima edizione. Francesco era il frontman dei Jarvis.

Nella puntata in onda oggi alle 14:00 circa su Canale 5, si è formata la nuova classe della diciannovesima edizione di Amici. Nella creazione del cast di un programma televisivo (qui gli allievi di ballo, qui quelli di canto), può capitare di aver già visto dei volti, e nella classe di Amici 19 ci sono ben due concorrenti che vengono dalla decima edizione di X Factor, il talent di Sky Uno e in onda anche su TV8.


I due concorrenti in questione sono due cantanti ovviamente, e si tratta di Gaia Gozzi e di Francesco Bertoli. Ripercorriamo la loro carriera televisiva.

Gaia Gozzi, concorrente di X Factor 10 con tanto di inedito

Il caso di Gaia Gozzi non è il solito caso di una concorrente che è passata per caso in un altro programma televisivo. Gaia infatti è stata selezionata nella decima edizione di X Factor. La cantante dopo aver superato le fasi delle Audition, Bootcamp e Home Visit, è anche arrivata ai live di X Factor.

Gaia infatti ha rilasciato nel 2016 il suo inedito a X Factor che si chiamava: “New Dawns” ed è arrivata anche in finale dove si è classificata seconda (dopo i Soul System) dopo aver duettato anche con Giorgia nella finale.

Francesco Bertoli, frontman dei Jarvis a un passo da X Factor 10 (e 11)

La storia di Francesco Bertoli invece è molto più complessa. Il cantante era il frontman di un gruppo, i Jarvis, con i quali si è presentato alla decima edizione di X Factor. Dopo aver superato tutte le fasi del programma Alvaro Soler, giudice a capo dei gruppi nella decima edizione, li ha scelti nella rosa dei tre concorrenti da portare ai live.

Dopo la selezione però arriva la notizia che i Jarvis si sono ritirati dal programma perchè non si aspettavano delle clausole all’interno di un contratto (con Sony Music) che il gruppo avrebbe dovuto firmare per far parte del cast di X Factor. Ecco come si erano giustificati:

Non è vero che avevamo un’altra etichetta e non potevamo firmare con Sony. E non è stata nemmeno una mossa di marketing. La domanda che ci fanno tutti è ‘ma non sapevate prima che per partecipare ai live di X Factor bisogna firmare un contratto di quel genere con Sony, con tutti quei vincoli?’. La risposta è semplice, no… non ce la siamo sentita di firmare ed è stata una scelta artistica. Vogliamo continuare ad avere la libertà di fare la nostra musica, di andare nella direzione che preferiamo, anche di sbagliare. Diciamo no, in questo momento, a dei vincoli così forti con una trasmissione tv e una casa di produzione. E’ stata una scelta difficile, ci siamo divisi anche tra di noi, ma poi ci ha unito la voglia di dimostrare che si può avere successo anche senza passare da un talent show. E non ci siamo pentiti”.

In quella edizione, al posto dei Jarvis sono entrati in gara i Soul System che poi hanno vinto la decima edizione di X Factor.

Ma la storia di Francesco Bertoli non finisce qui, perchè il cantante l’anno successivo si è ripresentato alle audition dell’undicesima stagione di X Factor, ma stavolta come solista. Francesco però non ce l’ha fatta e non ha superato quella fase. Ecco il video: