Amici, il serale: ecco gli eliminati della puntata del 3 aprile 2021 (VIDEO)

amici
- Pubblicità -

Amici, serale 2021: gli eliminati della puntata del 3 aprile: Rosa e Tommaso lasciano la scuola (VIDEO)

Ieri, sabato 3 aprile 2021, è andata in onda la terza puntata del serale di Amici, condotta come sempre da Maria De Filippi. Il meccanismo del terzo serale era sempre lo stesso, questa settimana Rudy Zerbi ha scelto una busta per capire quali delle tre squadre avrebbe iniziato le sfide, e nella puntata di ieri è stata selezionata quella di Lorella Cuccarini e Arisa, che naturalmente ha sfidato la squadra di Alessandra Celentano e Rudy Zerbi.

La prima manche, composta sempre da tre prove, è stata vinta dalla squadra Cuccarini e Arisa. I vincitori hanno scelto di mandare al ballottaggio Enula, Tommaso e Sangiovanni perchè non hanno mai provato il ballottaggio. Dopo le tre esibizioni la giuria in studio ha votato, il primo a salvarsi e Sangiovanni, poi Enula, quindi Tommaso ha dovuto lasciare la scuola (qui il video).

- Pubblicità -

La squadra Cuccarini e Arisa continua con le sfide, e decide di sfidare nuovamente la squadra Celentano/Zerbi, le prime vincono nuovamente e decidono di mandare al ballottaggio: Deddy, Serena e Sangiovanni, si salvano Serena e Sangiovanni, quindi Deddy si sfiderà con i perdenti della terza sfida.. Si procede poi con la terza sfida contro la squadra Peparini e Pettinelli, che vincono e scelgono di mandare al ballottaggio Martina, Rosa e Tancredi. Caso a voluto che il ballottaggio finale si è tenuto tra Deddy e Rosa, fidanzati. La sfida finisce con l’eliminazione di Rosa, e Deddy in lacrime. Ecco il video:

Dove guardare la puntata intera in streaming?

La diretta streaming del serale di Amici sarà visibile su Mediaset Play, nella sezione dedicata alla dirette. Se vi siete persi la puntata potete recuperarla online, gratuitamente, sempre su Mediaset Play o su Witty Tv, il sito ufficiale del gruppo Fascino di Maria De Filippi. La puntata sarà disponibile nella pagina dedicata al programma, cliccando qui.

- Pubblicità -