Amici 2019 serale, Vittorio Grigolo e Ricky Martin lasciano la trasmissione (video)

- Pubblicità -

Amici 2019 serale l’addio di Vittorio Grigolo e Ricky Martin non saranno più direttori artistici delle due squadre. Il video di addio

Un po’ a sorpresa nel finale di puntata attraverso un inaspettato video Maria de Filippi ha annunciato che Vittorio Grigolo e Ricky Martin non saranno più i direttori artistici delle due squadre.

Una sorpresa o quasi, considerando che al momento del suo arrivo in Italia Ricky Martin aveva scritto su Twitter che “Roma sarebbe stata la sua casa per le prossime sette settimane”

- Pubblicità -

Qualcosa in meno alla fine è stata, considerando anche che la scorsa settimana è stato assente. Quindi alla fine è stato un sei settimane circa in Italia.

Il video è il classico momento celebrativo alla Amici (ma anche qualsiasi altra trasmissione) con i momenti migliori dei due personaggi dal loro annuncio fino al rapporto con i ragazzi “sempre incoraggiati a mettere in luce il talento” ma anche i momenti divertenti in cui si sono messi più in gioco insieme a Maria De Filippi.

Finito il video Maria si rivolge ai ragazzi delle due squadre dando l’ufficialità “è l’ultima volta che li avete accanto. Dovete iniziare a camminare con le gambette vostre” e lo stupore sui volti dei ragazzi è ben presente. “L’ultima volta qui ma questo è solo l’inizio della nostra vita insieme” dice Ricky Martin ai suoi ragazzi e Vittorio Grigolo dice ai suoi di aver imparato molto grazie a loro “mi avete fatto sentire a casa, il valore di una famiglia, mi avete dato la gioia ma soprattutto di capire che siete delle persone vere. La vittoria è là fuori e non qua e io sono vicino a voi”. Poi classici ringraziamenti di rito.

Amici 2019, come rivedere la puntata

Come ogni programma Mediaset, è possibile rivedere l’intera puntata del serale di Amici sul sito Mediaset Play/Witty TV, il servizio gratuito di on-demand dove sono disponibili tutte le puntate subito dopo la messa in onda. L’appuntamento con il secondo serale è per sabato prossimo, 27 aprile alle 21.15 circa su Canale 5.

- Pubblicità -