Gugu Mbatha-Raw da The Morning Show a Loki – Notizie del 12 febbraio

Loki tra le notizie serie tv del 12 febbraio

Gugu Mbatha-Raw dopo The Morning Show arriva in Loki di Disney+ – Le notizie del 12 febbraio

Da Apple a Disney, da uno streaming all’altro, Gugu Mbatha-Raw reduce dalla prima stagione di The Morning Show entra nel cast di Loki in arrivo nel 2021 su Disney+ (arriverà dopo Falcon and the Winter Soldier e WandaVision).

Naturalmente non ci sono dettagli sul suo personaggio come sempre capita nel mondo Marvel, ma l’attrice inglese dovrebbe avere un ruolo importante, probabilmente la protagonista femminile. In Loki già troviamo Tom Hiddleston che riprenderà il ruolo del protagonista, Owen Wilson e Sophia Di Martino.

Prodotto da Kevin Feige e scritto da Michael Waldon, Loki sarà ambientato dopo gli eventi di Avengers: Endgame e dovrebbe essere legato a Doctor Strange and the Multiverse of Madness in uscita a maggio 2021.

Nathalie Emmanuel da Game of Thrones a Quibi

Nathalie Emmanuel vista in Game of Thrones e protagonista di Four Weddings and a Funeral di Hulu, entra nel cast della serie Die Hart in produzione per Quibi e che avrà quindi episodi di breve durata.

In Die Hart Emmanuel raggiunge il protagonista Kevin Hart che interpreta una versione di se stesso, attore comico stanco di fare la spalla e che vorrebbe diventare il protagonista di un film action. Quando l’opportunità si presenta dovrà però prima andare a scuola da un lunatico insegnante d’action interpretato da John Travolta. Qui troverà un’altra alunna particolarmente agguerrita interpretata da Emmanuel.

The Walking Dead, il destino di Michonne in un nuovo teaser?

Altre notizie dai cast

  • Abraham Lim, Jessica Collins, Ian Meadwos, Daniel Henshall, Motell Foster, Jaylin Fletcher e Camaron Engles saranno i protagonisti di Clickbait serie thriller di Netflix in 8 episodi prodotta da NBCUniversal e dall’australiana Matchbox Pictures, girata in Australia, creata da Tony Ayres e Christian White. Al centro gli impulsi umani nell’era dei social media e il rapporto tra realtà e mondo virtuale. Lim sarà Ben Park, ambizioso produttore di notiziario che vive per click e visualizzazioni e farebbe di tutto per raggiungerle.
  • Adrienne C. Moore e Meredith MacNeill saranno le protagoniste di Lady Dicks un detective drama della canadese CBC e NBCUniversal International Studios che si occuperà della distribuzione internazionale. Samantha (MacNeill) è una detective della divisione anti gang mentre Kelly (Moore) è della narcotici, toste sul lavoro di notte soffrono tra solitudine e famiglie disfunzionali. La loro amicizia potrebbe bilanciarle peccato che non si sopportano.
  • Emily Blunt sarà la protagonista di The English una serie scritta da Hugo Blick (Honorable Woman), descritta come un western ma di cui non si hanno molti dettagli. Prodotta da Drama Republic per BBC la serie è stata presa da Amazon per il Nord America (e non per una distribuzione internazionale).
  • JanLuis Castellanos entra nel cast della quarta e ultima stagione di Tredici 13 Reasons Why. Castellanos sarà Diego Torres, carismatico, orgoglioso, aggressivo leader di una squadra di football che fatica a superare la morte di uno di loro. Diego si innamora di una delle donne più tormentate di Liberty High, finendo preso in mezzo tra passato e presente e dubitando di chi possa o meno fidarsi.
  • Kwame Patterson entra nel cast della quarta stagione di Snowfall di FX dove sarà Lurp.
  • Jenna Rosenow entra nel cast di Firefly Lane drama Netflix con Katherine Heigel e Sarah Chalke tratto dal romanzo di Kristin Hannah. Al centro Kate e Tully, amiche fin dall’infanzia e nel corso di trent’anni di alti e bassi finchè un tradimento le separerà in modo definitivo. Rosenow sarà Kimber Watts capo di Kate al Seattle Monthly Magazine.