Notizie serie tv 1 dicembre: Rupert Grint su Netflix nella serie di Guillermo del Toro

Data:

Notizie serie tv 1 dicembre 2021: Rupert Grint nel cast dell’antologia Cabinet of Curiosities di Guillermo del Toro per Netflix

Notizie serie tv 1 dicembre 2021 – Non solo le novità legate alla Casa di Carta (qui) e le nuove date di partenza (qui nel catalogo) in casa Netflix è stata una giornata di annunci. Tra questi c’è l’arrivo di Rupert Grint nel cast di Cabinet of Curiosities l’antologia di Guillermo del Toro che vede nel cast già Andrew Lincoln, F. Murray Abraham, Ben Barnes e altri anocra.

Del Toro è co-showrunner e produttore mentre la sceneggiatura degli episodi è di Panos Cosmatos, Jennifer Kent e Vincenzo Natali. Cabinet of Curiosities è una collezione di storie che mirano a sfidare la nostra concezione dell’horror. Saranno 8 sinistre storie di cui due di del Toro, tra il gotico, il grottesco, il magico.

Netflix ha anche annunciato 5 serie tv ordinate nel Regno Unito:

  • Supacell, storia di supereroi nella zona sud di Londra, dove un gruppo di persone unite solo dal fatto di essere nere, sviluppa dei poteri; scritta da Andrew Onwubolu/Rapman.
  • l’adattamento di One Day di David Nicholls una storia romantica (già portata al cinema)
  • Eric, scritta da Abi Morgan, è la storia di un padre Vincent che lavora con le marionette nella tv americana, che quando negli anni ’80 il figlio sparisce a Manhattan, trova consolazione solo nel mostro Eric
  • Kaos, rilettura dei miti greci creata da Charlie Covell di End of the F***ing World.
  • The Fuck it Bucket su una studentessa rilasciata dall’ospedale dopo aver combattuto l’anoressia nervosa.

Restando in casa Netflix segnaliamo che Sherri Saum è stata promossa regular nella terza stagione di Locke & Key attesa nel 2022.

Altre Notizie

Tra le notizie del giorno dal mondo delle serie tv, dopo la data del ritorno di The Marvelous Mrs. Maisel (qui) e il trailer di And Just Like That (qui), c’è l’adattamento di Headhunters di Jo Nesbo che diventerà una serie tv per C More (Svezia) e Tv2 (Norvegia). Al centro del romanzo, già portato al cinema, c’è un cacciatore di teste che attraverso menzogne e manipolazioni fa carriera e trova l’amore. Finchè non diventano troppe le bugie.

NBC ha ordinato lo sviluppo del pilot di The Irrational thriller investigativo scritto da Arika Lisanne Mittman e prodotto da Universal. Ispirato al libro del professore di economia Dan Ariely Predictably Irrational, racconta di un esperto di comportamento umano che non riesce a prevedere le azioni di un terrorista interno.

Disney Channel ha ordinato la serie Saturdays, coming-of-age comedy sul mondo dei pattini, prodotto da Marsai Martin (black-ish), scritta da Nroman Vance Jr. Al centro la storia di una ragazza che vive le sue giornate aspettando il finsettimana quando può andare sui pattini e cercare di entrare nel gruppo dei più bravi.

Jean Elie e Mike Gauyo (Insecure) saranno i protagonisti di Send Help una dark comedy scritta da loro per AllBlk piattaforma streaming di AMC Network. Al centro la storia di due ragazzi haitiano-americani che cercano di farcela a Hollywood.

Steve Conrad sarà lo sceneggiatore di Dunk & Egg prequel di Game of Thrones in produzione a HBO (qui i dettagli sulla serie).

Riz Ahmed e Lulu Wang stanno lavorando alla comedy The Son of Good fortune per Amazon, tratta dal romanzo di Lysley Tenorio. Al centro la storia di un adolescente filippino e senza documenti che prova a sopravvivere nella “Bay Area” tra rapporti complicati con la madre ex star di B Movie, il primo amore e cercare di estinguere un debito.

Riccardo Cristilli
Riccardo Cristilli
Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a riccardo.cristilli@gmail.com o info@dituttounpop.it