Ryan Murphy sviluppa una serie con Ewan McGregor e A Chorus Line per Netflix – Notizie del giorno

Ryan Murphy

Ryan Murphy ha annunciato nuovi progetti in sviluppo per Netflix, tra questi una serie con Ewan McGregor e un’adattamento del musical A Chorus Line. Notizie del giorno

Tutti vogliono lavorare con Ryan Murphy, e ci sta visto che è il produttore più prolifico della televisione americana (e del mondo da quando ha un accordo con Netflix) e le sue serie tv ricevono un’attenzione diversa rispetto alle altre per i temi trattati, e adesso produce pure per una piattaforma globale come Netflix. Il produttore ha appena annunciato tre nuovi progetti che si vanno ad aggiungere alla già lunga lista di serie e film che Murphy sta producendo per Netflix.

In un’intervista con il Time, Ryan Murphy ha rivelato che sta lavorando a un adattamento di un musical, A Chorus Line, in una miniserie composta da 10 episodi. Ma la lista non finisce qui perchè Murphy sta anche lavorando a una serie sul designer Halston, che ha cambiato il mondo della moda, interpretato da Ewan McGregor.

Durante l’intervista ha anche parlato di una docuserie in 10 parti su Andy Warhol, e di A Secret Love, che racconta la storia vera di una coppia lesbo che dopo aver vissuto di nascosto ha deciso di uscire allo scoperto negli anni ottanta.

Insomma, la lista delle serie di Ryan Murphy si fa sempre più lunga se consideriamo che tra qualche settimana, il 27 su Netflix uscirà The Politician con Ben Platt e Jessica Lange (anche se la serie non rientra nell’accordo con Netflix, ma è ancora prodotta da FOX, la sua vecchia casa). Nella lista ci sono anche progetti come Ratched con Sarah Paulson, che è quasi pronto ma non sappiamo ancora quando debutterà su Netflix. Poi c’è la serie Hollywood, con Patti LuPone e Holland Taylor che dovrebbe arrivare a maggio. Qui trovi altri progetti a cui sta lavorando Ryan Murphy.

Infine c’è anche un progetto con Jessica Lange che racconta della leggenda Marlene Dietrich, ambientata negli anni sessanta. Ma ha ammesso che il progetto è ancora fermo visti i suoi impegni, ma è una cosa che farà.

Altre notizie del giorno – Flash

  • A24 produrrà insieme a Jennifer Fox a un adattamenti dei libri fantasy Earthsea di Ursula Le Guin. A24 è la casa di produzione principale, e il progetto verrà presto proposto ai vari network. Jennifer Fox ha acquistato i diritti dei libri a gennaio 2018, prima della morte di Le Guin, che ha dato il suo benestare alla sua trasposizione per la tv o il cinema. La serie di libri è composta da cinque romanzi e otto storie brevi, e sono ambientati in un mondo fantastico con un arcipelago composto da centinaia di isole, la cui popolazione è in pericolo quando chi usa la magia sta cercando di rompere l’equilibrio sociale.
  • Martha Plimpton (Raising Hoper) sarà la protagonista del pilot dramedy dal titolo Generation di HBO Max. La serie è prodotta da Zelda Barns, suo padre Daniel Barnz e da Lena Dunham. Generation è un dramedy che racconta di un gruppo di studenti alla scoperta della sessualità moderna, di nuovi ideali, dell’amore e della natura della famiglia nella comunità conservatrice in cui vivono. La Plimpton sarà Megan, la madre dei due ragazzi protagonisti che non hanno ancora un volto. Megan è la tipica donna di Orange County i cui valori andranno in contrasto con la generazione dei suoi figli.
  • Eden Brolin entra nel cast della terza stagione di Yellowstone. L’attrice interpreterà Mia, una donna che compete al rodeo che entrerà in contatto con i protagonisti della serie.
  • John Fusco, creatore di Marco Polo, insieme a Renny Harlin e Daljit DJ Parmar svilupperanno una serie sul crimine organizzato, in particolare sulla Triade. Si tratta di The Successor, che sarà una serie internazionale che racconterà del viaggio di un giovane ragazzo nel mondo del crimine organizzato dopo la morte del padre, a capo della Triade, in una sparatoria tra gang. Il ragazzo è l’erede, ma all’inizio si sentirà fuori posto, e dovrà decidere se disonorare il padre oppure continuare la sua impresa fatta di omicidi brutali.
  • Glynn Turman entra nel cast della quarta stagione di Fargo. La nuova stagione sarà ambientata negli anni 50 a Kansas City, la città che funge da punto di collisione tra due gruppi migratori, gli italiani e gli afro-americani che scappano dal sud. Entrambi scappano alla ricerca di un futuro, del sogno americano, e combattono per il controllo di due grossi gruppi criminali. Turman sarà il dott. Senator, ma non abbiamo altri dettagli sul personaggio.
  • FOX ha messo in sviluppo The Perfect Couple, un mystery drama da un ora tratto dal romanzo di Elin Hilderbrand. La serie è prodotta da Fox Entertainment e si sta cercando uno sceneggiatore per scrivere l’adattamento. La serie racconta della stagione dei matrimoni a Nantucket. L’isola è piena di turisti in estate, fonte primaria di sostentamento per i locali. Un giorno, prima dell’inizio di un matrimonio, viene ritrovato un corpo nelle coste dell’isola, in un momento tutti gli invitati al matrimonio diventano sospettati. La polizia dovrà quindi indagare sulla vita degli invitati, gli sposi, la madre dello sposo che scrive romanzi thriller. Durante l’indagine la polizia che capirà che i matrimoni sono un campo di battaglia e che non tutte le coppie sono perfette.

Netflix ordina Into the Night, una serie belga con cast internazionale (anche italiani)

Netflix ha ordinato la sua prima serie originale belga, Into the Night, scritta e creata da Jason George (Narcos, Scandal). George ha già scritto tutti e sei gli episodi che compongono la prima stagione, e sarà anche showrunner e produttore della serie che debutterà su Netflix nel 2020.

La serie avrà un cast internazionale che verrà dal Belgio, Francia, Germania, Italia, Polonia, Russia e Turchia. La serie racconta di un evento solare che senza alcuna spiegazione scientifica inizierà ad uccidere chiunque ci si trovi in mezzo. La serie racconterà dei passeggeri fortunati di un volo che parte da Brussels che cerca di scappare verso ovest per salvare la vita ai passeggeri. L’aereo è composto da passeggeri di ogni nazione e lingua, di diverse classi sociali e di età diverse. Sembrano viaggiatori normali ma tutti hanno in comune una cosa: il desiderio di sopravvivere, qualunque sia il prezzo da pagare.

Trailer del giorno

La nuova stagione televisiva si avvicina, quindi sono disponibili dei promo delle nuove serie in chiaro e delle nuove stagioni; tra queste: This Is Us, Bluff City Law, 9-1-1 e altri.