Ryan Murphy sta lavorando a 10 progetti per Netflix, tra film, documentari e serie tv – Notizie serie tv

Ryan Murphy

Notizie serie tv 24 aprile: Ryan Murphy ha dichiarato che sta lavorando a 10 progetti per Netflix, tra questi le serie tv già annunciate The Politician, Ratched e Hollywood.

Ryan Murphy ha rivelato al Time 100 Summit, che sta sviluppando ufficialmente 10 progetti per Netflix, tra film, serie tv e documentari. Di recente Netflix ha già annunciato almeno cinque progetti di uno degli autori più in voga del momento. Si tratta di tre serie tv: Ratched con Sarah Paulson, The Politician con Jessica Lange e Hollywood una serie sulla città conosciuta con il nome Tinseltown.

L’autore ha anche annunciato la produzione di due film che sono un adattamento di rappresentazioni teatrali di Broadway. Si tratta di “The Prom” previsto per settembre 2020 e “The Boys in the Band” con Jim Parsons e Zachary Quinto, anche questo previsto nel 2020.

Contattata dalle testate americane, Netflix ha detto che non si trova nelle condizioni di fornire ulteriori informazioni sugli altri progetti a cui sta lavorando Ryan Murphy, almeno per il momento.

Laura Donnelly sarà la protagonista di The Nevers, la nuova serie HBO di Joss Whedon

Laura Donnelly sarà la protagonista di The Nevers, il nuovo progetto sci-fi creato dal noto autore, Joss Whedon (Buffy, The Avengers) per HBO. La serie, scritta da Joss Whedon e Jane Espenson (sua collaboratrice anche in Buffy), racconta la storia di un gruppo di donne Vittoriane che si ritrovano con abilità inusuali che useranno per combattere nemici e in una missione che potrebbe cambiare il mondo.

La Donnelly, conosciuta per il suo ruolo di Jenny Frazer in Outlander, sarà la protagonista Amalia True. Una delle donne più temerarie, impulsive e con un passato difficile. Amalia rappresenta una minaccia per la società tradizionalista come quello vittoriana, lei è disposta a morire per la causa, e a uccidere anche per un drink.

Harry Lloyd protagonista di Brave New World di Universal

Harry Lloyd (Game of Thrones) entra nel cast di Brave New World, già composto da Alden Ehrenreich (Solo a Star Wars Story, qui la notizia). Si tratta dell’adattamento del romanzo di Alsous Huxley attualmente in sviluppo alla Universal.

Scritta da David Weiner, Grant Morrison e Brian Taylor, Brave New World è una serie ad alto budget che immagina una società in un mondo distopico in cui si è raggiunta la pace e la stabilità abolendo la monogamia, la privacy, i soldi, la famiglia e la storia stessa.

La serie racconta la storia di Bernard Marz (Lloyd) e Lenina Crowne, cittadini di New London, hanno conosciuto solo un rigido ordine sociale composto da un’azienda farmaceutica di nome Soma. E di una cultura basata sulla soddisfazione e sul sesso onnipresente. Curiosi di esplorare la vita oltre i recenti della loro città, la coppia decide di andare in vacanza nelle Savage Lands. Lì si troveranno in mezzo a una violenta ribelione, ma verranno salvati da John il Selvaggio (Ehrenreich), e insieme torneranno a New London.

Lloyd sarà Bernard Marx, un Alpha Plus che lavora come consigliere al Bureau of Stability, che si occupa di somministrare il farmaco della Soma ai cittadini di New London.

Notizie serie tv 24 aprile – Flash

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here