Servant: la serie tv di M. Night Shyamalan dal 28 novembre su Apple TV+

Servant

Apple Tv+ annuncia con un teaser la data di uscita di Servant, serie tv prodotta da M. Night Shyamalan.

Importanti notizie durante il panel di Apple TV+ al New York Comic Con, finalmente Servant ha una data di uscita ufficiale: la serie thriller psicologica realizzata da M. Night Shyamalan sbarcherà su Apple TV+ il 28 Novembre. Per la serie la piattaforma ha ordinato 10 episodi dalla durata di mezz’ora.


Altre info clicca qui – Le serie tv (e altro) di Apple TV+, il servizio streaming di Apple

Come già riportato Apple ha fissato il lancio globale della piattaforma streaming per il 1° Novembre in oltre 100 paesi, con un abbonamento dal costo di 4,99$ dollari al mese (qui i dettagli). Il regista de Il sesto senso e Split M. Night Shyamalan si è imbarcato in questo nuovo progetto dove ricoprirà il ruolo di regista e produttore esecutivo dello show.

Tra i protagonisti della serie troviamo Lauren Ambrose (indimenticabile Claire di Six Feet under), Nell Tiger, Rupert Grint e Tony Kebell ( Kong: skull Island).

La serie segue una coppia di Philadelphia all’indomani di un tragico episodio inspiegabile che crea una spaccatura nel loro matrimonio e che apre le porte ad una forza misteriosa che si intrufola nella loro casa.

Trattandosi di una serie con un format breve, Shayamalan ha affermato:

Siamo cresciuti con le sitcom da 30 minuti a episodio; questo è un sit-thriller. Con la televisione, puoi avere una differente traiettoria di movimento rispetto al cinema; avendo a disposizione 30 minuti devi andare all’osso della questione”.

Il teaser trailer di Servant diffuso da Apple TV+ si presenta con una colonna sonora ossessiva e brevi video enigmatici, quanto basta per darci un’idea di ciò che sarà la serie.

Vediamo la coppia composta da Dorothy (Lauren Ambrose) e Sean Turner ( Tony Kebell) che si disperano per la morte di loro figlio e portano a casa un bambolotto, parte della terapia per cercare di superare la perdita. Dorothy è sollevata da questa presenza e ingaggia una baby sitter (Nell Tiger) che si occupi di lei e il trio, insieme al fratello di Sean (Rupert Grint), verrà messo alla prova da eventi inspiegabili.

“L’incredibile appartamento“, come diceva la Ambrose, funge da set principale della serie, poiché tutta l’azione è contenuta all’interno di quelle mura. Siamo tutti intrappolati in questo spazio. Per me, nulla [nella sceneggiatura ndr] è casuale; ogni singola parola è considerata e ha un peso “, ha aggiunto.

Servant segnerà il ritorno in televisione di Shyamalan e il nuovo titolo si aggiunge a tanti progetti prodotti altri grandi nomi di Hollywood , come Oprah Winfrey, JJ Abrams, Steven Spielberg e Reese Whitrspoon che stanno lavorando a nuove produzioni seriali targate Apple TV+.

Apple TV+: Charlie Hunnam protagonista della serie tv Shantaram