Subject To Change, HBO Max ordina un thriller creato da J.J. Abrams – Notizie serie tv

j j abrams

Subject To Change, HBO Max ordina un thriller creato e prodotto da J.J. Abrams e scritto da Jennifer Yale. Notizie serie tv

Tra un revival inaspettato, quello di Criminal Minds, e tante notizie dal mondo Apple TV+, apriamo il notiziario di oggi con la notizia che HBO Max ha ordinato una serie creata da J.J. Abrams. Si chiamerà Subject to Change, sarà un thriller originale, scritto e prodotto da Jennifer Yale (See, Outlander).

I dettagli sulla serie sono molto scarsi, sappiamo che racconterà di uno disperato studente del college che deciderà di partecipare a un test clinico che darà il via a un’avventura straziante e selvaggia che cambierà per sempre la mente e la realtà in cui vive. La serie sarà prodotta dalla Bad Robot di J.J. Abrams, con Warner Bros Television, casa di produzione del gruppo WarnerMedia, di cui fa parte anche il servizio streaming HBO Max. Abrams sarà produttore esecuti con Jennifer Yale, Ben Stephenson e Rachel Rusch Rich.

Tom Riley in The Woman in the House con Kristen Bell

Tom Riley sarà co-protagonista della serie Netflix, The Woman in the House, insieme a Kristen Bell. The Woman in The House è un thriller con degli aspetti da dark-comedy, prodotto da Gloria Sanchez Production di Will Ferrell e creato da Rachel Ramras, Hugh Davidson e Larry Dorf, creatori della comedy di TVLand Nobodies. La serie racconterà la storia di Anna (Bell), una donna molto triste e sola per la quale ogni giorno che passa è sempre lo stesso. Ogni giorno Anna è intrappolata nella sua routine, si siede di fronte la finestra con il suo calice di vino, a guardare la vita che scorre davanti a lei, e senza di lei.

La sua vita però cambierà radicalmente quando arriva un nuovo e affascinante vicino di casa (Riley), da quel momento Anna inizierà a vedere una luce in fondo al tunnel. Ma non sarà l’unica cosa che vedrà, sarà infatti testimone di un macabro omicidio… o forse no?

Le altre notizie di oggi

Casting

  • Ainsley Seiger, Charlotte Sullivan (Rookie Blue), Nick Creegan (David Makes Man), Ben Chase (The Last Thing He Wanted)Jaylin Fletcher (Snowpiercer) saranno nel cast di Law & Order: Organized Crime, con Christopher Meloni, Dylan McDermott, Tamara Taylor e Danielle Moné Truitt. La serie è attualmente in produzione a New York e debutterà il 1° Aprile su NBC, in un crossover con Law & Order: SVU.
  • Eve sarà la protagonista di Queens, il pilot di ABC prodotto da Zahir McGhee e Sabrina Wind (qui la trama). Eve interpreterà Brianna, una componente del gruppo delle Nasty Bitches, e si faceva chiamare “Professor Sex”. Oggi Brianna è una casalinga e madre di cinque figli.
  • Judy Greer sarà nel cast di The First Lady, la serie sulle First Lady americane, dove sostituirà Pamela Adlon che ha dovuto lasciare il progetto perchè impegnata in altri progetti. L’attrice interpreterà Nancy Howe, amica fidata di Betty Ford.
  • Josh Lucas sarà il protagonista, con Rose Rollins, di Long Slow Exhale, una serie originale Spectum, che dopo un periodo in esclusiva sul canale andrà in onda sul canale via cavo BET. La serie racconta la storia di J.C. Abernathy (Rollins), coach di una squadra della lega di basket femminile dei college, che si troverà in mezzo a uno scandalo di abusi sessuali che potrebbe rovinare la sua carriera. Lucas interpreterà Hilman Ford, il direttore atletico dell’università.
  • Alex Meneses (Jane The Virgin) sarà nel cast della prima stagione di Walker su The CW. L’attrice interpreterà Adriana, una psichiatra, autrice e madre di Micki Ramirez, il nuovo partner di Walker. Adriana ha una personalità forte, fino a diventare invadente quando si tratta della vita di sua figlia.
  • Amazon ha annunciato il cast di Outer Range, la serie con Josh Brolin: Olive Abercrombie (The Haunting of Hill House), Will Patton (Yellowstone)Matthew Maher (Mozart in the Jungle) e MorningStar Angeline (Drunktown’s Finest).
  • Laurel Marsden sarà nel cast della serie Marvel per Disney+, Ms. Marvel, con Zoe Zimmer. Non ci sono dettagli sul ruolo.

Nuovi progetti

  • Il romanzo autobiografico di Holly Madison, coniglietta di Playboy, sarà adattato a serie da Sony Pictures Television e Samara Weaving, che interpreterà proprio la Madison. Down The Rabbit Hole esplora cosa si nasconde dietro il brand Playboy, raccontando storie di donne che sono arrivate con un sogno e si sono ritrovate sotto l’influenza e il controllo della “macchina”. La serie racconta di Royal Abbott, proprietario di un ranch che combatte per la sua terra e la sua famiglia e che soprirà un segreto impensabile ai margini del deserto del Wyoming.