The CW ordina il reboot di The 4400 direttamente a serie, il pilot delle Superchicche e altro

- Pubblicità -

The CW ha ordinato direttamente a serie il reboot di The 4400, e 3 pilot: Le Superchicche live action, Naomi di Ava DuVernay e pilot su due suore dalla creatrice di Jane The Virgin.

Ieri per The CW, il canale in chiaro americano più piccolo e parte dei gruppi di ViacomCBS e Warner Bros, è stata giornata di decisioni da prendere per il futuro. Dopo aver rinnovato tutte le serie tv già in onda, il canale ieri ha dato il via libera a nuove serie tv e alla produzione di alcuni pilot. The CW l’anno scorso, a causa della pandemia non aveva realizzato i pilot ordinando direttamente a serie i due titoli più “sicuri”: Superman & Lois e Walker. Quest’anno invece la situazione sarà diversa:

Il canale infatti ha ordinato il reboot di The 4400, nota serie degli anni duemila andata in onda sul canale via cavo USA Network e prodotta da CBS Studios. In più ha dato il via libera alla produzione di tre pilot: l’adattamento live action delle Superchicche, il drama “Naomi” prodotto da AvaDuVernay, e un pilot su due suore dalla creatrice di Jane The Virgin.

- Pubblicità -

Il reboot di The 4400, ordinato direttamente a serie

Le sceneggiature del reboot di The 4400 avranno convinto particolarmente i vertici di The CW che hanno deciso di premiare il progetto con un ordine direttamente a serie. Il reboot sarà prodotto da Ariana Jackson e Anna Fricke, entrambe nella squadra di produttori di Riverdale, e che hanno già realizzato il reboot di Walker sempre su The Cw.

The 4400 è un progetto in sviluppo ormai da anni, ed era particolarmente apprezzato dal presidente del canale Mark Pedowitz. La fase di sviluppo è stata un po’ travagliata, visto che è stato rivisto molte volte con autori diversi. La versione ordinata è scritta da Ariana Jackson e racconterà la storia di 4400 persone ai margini della società che sono scomparse nel nulla nel corso di 100 anni. Oggi tutte queste persone sono tornate senza alcun ricordo di cosa gli sia accaduto e senza invecchiare di un giorno. Il governo quindi si troverà costretto a indagare su una potenziale minaccia, visto che queste persone sono tornare anche con dei poteri.

Le Superchicche in carne ed ossa

In una mossa che sembra stia diventando una moda (si veda il remake live action delle Winx su Netflix), The CW ha ordinato la produzione del pilot di The Powerpuff Girls, aka Superchicche in italiano. Si tratta di una serie live action scritta da Diablo Codi (Juno) e Heather Reignier (Veronica Mars) e prodotta dalla casa di produzione di Greg Berlanti con Warner Bros TV. La serie racconterà la storia di tre ragazze che nella loro adolescenza erano le supereroine preferite d’America. Adesso sono delle donne ventenni disilluse che si pentono di aver perso la loro infanzia cacciando criminali. Ma adesso succederà qualcosa che richiede il loro aiuto, saranno disposte a tornare insieme per salvare il mondo?

Naomi, un nuovo personaggio DC prodotto da Ava DuVernay

Il secondo pilot ordinato è quello del drama Naomi, prodotto da Ava DuVernay. E’ l’ennesimo adattamento di un personaggio dei fumetti DC Comics e sarà prodotto da Ava DuVernay e Jill Blankenship (Arrow). La serie seguirà il viaggio di un’adolescente dalla sua piccola città di montagna fino al multiverso. Quando un evento soprannaturale sconvolgerà la sua città natale, Naomi scoprirà le sue origini, e quello che scoprirà cambierà per sempre quello che conosciamo sugli eroi.

Il terzo pilot dalla creatrice di Jane the Virgin

Il terzo pilot invece riguarda un progetto che ancora non ha un titolo e racconterà la storia di due suore, una delle due è una vera credente, l’altra invece è una novizia che non ha ancora preso i voti. Le due inizieranno il loro rapporto da sconosciute ma attraverso un viaggio spirituale diventeranno come sorelle nella speranza di trovare la loro fede e il loro posto nella chiesa cattolica. La serie, conosciuta prima con il titolo Cloister F*ucked, è scritto da Claire Rothrock e Ryann Weir, è prodotto da Jennie Snyder Urman, Joanna Klein con CBS Studios.

Cosa succederà agli altri progetti?

Al momento niente, l’ordine dei tre pilot non significa necessariamente che gli altri progetti in sviluppo per The CW siano stati scartati. Secondo Deadline il canale potrebbe ordinarne altri fuori ciclo, restano in vita il progetto di Greg Berlanti su Wonder Girl, e altri due pilot che il canale ha in sviluppo da qualche anno, come il reboot di The Lost Boys e Maverick.

Da non dimenticare che il canale ha anche ordinato dei pilot, spinoff di Nancy Drew, Black Lightning e All American, che andranno tutti in onda all’interno delle serie madre durante la stagione in corso.

- Pubblicità -