Tony Revolori nel cast di Willow di Disney+. HBO lavora all’adattamento del podcast Serial – Notizie Serie Tv 27 gennaio

Tony Revolori
LOS ANGELES, CA - JUNE 08: Actor Tony Revolori arrives at the Los Angeles Film Festival premiere of 'Dope' at Regal Cinemas L.A. Live on June 8, 2015 in Los Angeles, California. (Photo by Chelsea Lauren/Getty Images)

HBO sta lavorando all’adattamento del podcast Serial. Tony Revolori nel cast di Willow di Disney+

HBO ha annunciato che sta sviluppando un progetto tratto dalla terza stagione del noto podcast true-crime dal titolo Serial. Si tratta di una miniserie che sarà scritta, diretta e prodotta da Shola Amoo, uno degli autori emergenti di Hollywood negli ultimi anni. Tra i produttori figura anche Lebron James e una ex-dirigente di HBO Kary Antholis.

La terza stagione del podcast Serial ambientata a Cleveland, ha esplorato in generale il sistema giudiziario locale. Rispetto alle prime due stagioni del podcast, che si concentravano su un caso specifico, la terza ha esteso gli orizzonti a tutto il sistema giudiziario focalizzandosi su tanti casi. Tra questi quello di una donna che accidentalmente ha urtato un poliziotto dopo aver subito un’aggressione in un bar, o quello di un giovane afroamericano che è stato aggredito dalla polizia per un semplice possesso di marijuana.

L’adattamento televisivo di Serial seguirà la storia di un giovane poliziotto e dell’uomo che ha picchiato. Si concentrerà sul funzionamento delle corti di giustizia dell’America centrale e di come il sistema influenza ogni persona con cui viene a contatto: poliziotti, avvocati e cittadini accusati o vittime di crimini.

Secondo Deadline il progetto è in sviluppo ormai da anni all’interno di HBO. Il canale infatti aveva opzionato i diritti quando Kary Antholis era ancora una dirigente dei contenuti originali di Cinemax. La potenziale serie era stata affidata al creatore di Chernobyl, Craig Mazin che poi ha deciso di abbandonare il progetto. Shola Amoo ha poi proposto una nuova versione che adesso sarà prodotta.

Le altre notizie del giorno

Casting

  • Tony Revolori è in trattative per il ruolo da protagonista nel reboot di Willow, la serie prodotta dalla Lucasfilm attualmente in sviluppo per Disney+ (qui i dettagli). La serie dovrebbe raccontare la storia di un gruppo in missione per salvare un principe che è stato rapito. I dettagli sul ruolo di Revolori non si conoscono, ma potrebbe interpretare l ruolo di Boorman, un ladro e un bugiardo che parteciperà alla missione solo per uscire di prigione.
  • Michael Stahl-David (Narcos, The Deuce) sarà il protagonista, insieme a Sophia Bush e Jason Isaacs, del medical drama di CBS Good Sam, attualmente in sviluppo come pilot. La serie racconterà la storia di Sam, una chirurga di talento che si troverà a dirigere una clinica dopo che il suo capo entrerà in coma. Quando lui si sveglierà avrà anche il compito di fargli da supervisore. Il capo in questione è suo padre. Stahl-David sarà Caleb, uno specializzando molto sicuro di se stesso con poca esperienza ma molto più sicuro dei suoi colleghi, anche dei suoi superiori.
  • Douglas Smith sarà nel cast di Clarice, la serie sequel de Il Silenzio degli Innocenti in onda da febbraio su CBS (qui i dettagli). Smith interpreterà Tyson Conway, ma i dettagli del suo personaggio non sono stati rivelati.
  • Jen London (Yellowstone) entra nel cast della seconda stagione di FBI: Most Wanted di CBS dove interpreterà Sarah Allen istruttrice di equitazione di Tali (Yaya Gosselin).
  • Tian Richards sarà Tom Swift in Nancy Drew di The CW nell’episodio che servirà da backdoor pilot per un potenziale spinoff. Nell’episodio Tom Swift incontra Nancy durante un’indagine che secondo la ragazza era soprannaturale e per Tom paranormale. Oltre all’episodio Josh Schwartz e Stephnie Savage a CBS Studios starebbero lavorando anche a un pilot autonomo.
  • Kristine Froseth e Jayme Lawson saranno le giovani Betty Ford (Michelle Pfeiffer) e Michelle Obama (Viola Davis) in The First Lady di Showtime.

Nuovi progetti

  • Endeavor Content e Ink Factory stanno sviluppando l’adattamento del romanzo di debutto di Yasmin Angoe dal titolo Her Name is Knight. Il romanzo racconta la storia di Nena Knight, conosciuta come Echo, un’assassina per The Tribe, un’organizzazione clandestina che protegge i paesi e le persone africane nel mondo. La storia è raccontata i due archi temporali diversi, tra l’infanzia difficile della protagonista e il presente dove vendica la sua famiglia.
  • La Bond Group, casa di produzione dell’attrice Amy Adams sta sviluppando una serie che si ispira a un romanzo western femminista dal titolo Outlawed, di Anna North. Il romanzo racconta la storia di una giovane ostetrica che si è sposata a 17 anni e sembra vivere una vita perfetta. Ma dopo un anno di matrimonio, senza figli, sarà costretta a cambiare vita. Decide quindi di entrare nella Hole in the Wall Gang, una banda di fuorilegge che ha l’obiettivo di cambiare il far west creando uno spazio sicuro per le donne ai margini della società.
  • ABC ha iniziato lo sviluppo di Dugout Moms, una comedy single camera di Jacque Edmond Cofer (The Unicorn), Damo Wayans Jr e prodotta anche da CBS Studios. Scritta da Cofer, la potenziale serie racconta la storia di una madre single che troverà supporto in un gruppo di genitori d’elite, dopo che lei il figlio si sono traferiti in un sobborgo esclusivo di Atlanta.
  • HBO ha iniziato lo sviluppo di un adattamento di The Fact of a Body, una biografia di Alex Marzano-Lesnevich. Scritta e diretto d Jeremiah Zagar (We The Animals), la serie racconta di una giovane avvocatessa che lotta contro la pena di morte. Questa battaglia la porterà a occuparsi di un uomo, condannato per l’omicidio di un bambino, la cui storia ha qualcosa in comune con un trama che lei ha vissuto nella sua infanzia.

Altre Segnalazioni

In casa NBC hanno rilasciato le primissime immagini di Debris in arrivo il 1 marzo e di Young Rock e Kenan comedy in partenza il 16 febbraio.