Loch Down Abbey il romanzo “Downton Abbey in pandemia” diventa una serie tv – Notizie 7 maggio

loch down abbey
- Pubblicità -

Il romanzo Loch Down Abbey diventa una serie tv – Notizie 7 maggio

Loch Down Abbey romanzo d’esordio di Beth Cowan-Erskine scritto durante il lockdown diventa una serie tv prodotta da Madison Wells. Il romanzo vede al centro la famiglia Inverkillen, ricchi e egocentrici, vivono nella loro grande villa e hanno fatto fortuna con una distilleria di whiskey.

Quando Lord Inverkillen viene trovato morto dopo un disastroso accordo per vendere proprio la distilleria, l’ispettore di polizia dichiara la sua morte accidentale ma Mrs MacBain, la governante della casa, non è per niente convinta. Nel pieno di una misteriosa malattia che costringe tutti a casa, tutti sono sospettati sia tra i domestici che tra i padroni. Intanto le finanze della famiglia sono disastrate e sembra che saranno costretti a vendere la villa per pagare i debiti. Il panico si scatena visto che nessuno tra i “nobili” saprebbe come mantenersi…

- Pubblicità -

Altre notizie del giorno

  • Un nuovo addio in Grey’s Anatomy; i nuovi progetti di Mark Millar; novità nel cast di Paper Girls di Amazon; Billy Crudup in Hello Tomorrow.
  • La trilogia di romanzi Invisible Life diventerà una serie tv per HBO. Al centro dei romanzi di E. Lynn Harris la storia di un giovane uomo nero alla scoperta della propria bisessualità mentre l’AIDS si diffonde nel paese.
  • Entertainment One ha acquistato i diritti del romanzo They Both Die at the End per trasformarlo in una serie tv con lo stesso autore Adam Silvera a occuparsi della sceneggiatura. Il romanzo racconta la storia di due persone la cui vita cambia nel corso di una giornata, il 5 settembre Mateo Torrez e Rufus Emeterio vengono a sapere che stanno per morire, i due non si conoscono ma nel loro ultimo giorno vogliono conoscere un nuovo amico. Per farlo c’è un app chiamata Last Friend e i due si incontrano per vivere l’avventura di una vita in un unico giorno.
  • Craig Macneill e Clay Chapman del film horror The Boy con la Kilter Film di Jonathan Nolan e Lisa Joy stanno lavorando a Unknown un horror psicologico antologico che fonde il folklore con fatti violenti della storia americana. La prima stagione racconta di un fratello e una sorella che tornano in Texas e si ritrovano a dover fare i conti con uno spirito maligno. La serie è prodotta per Amazon.
  • Colton Ryan affianca Elle Fanning nel drama Hulu The Girl From Plainville scritto da Liz Hannah e Patrick Macmanus, racconta la controvesa storia vera di un caso di suicidio legato a un sms tratto da un articolo di Esquire. Protagonista è Michelle Carter e il suo rapporto con Conrad Roy III, morto suicida con la seguente condanna di lei per omicidio involontario.
  • Hilary Weisman Graham sta lavorando all’adattamento di The Commune una serie tv israeliana, al centro c’è la storia di un gruppo di amici cresciuti insieme in una comunità molto ristretta.
  • Lydia Leonard, Jack Davenport, Maggie Steed, Prasanna Puwanarajah, Harry Trevaldwyn e Hiftu Quasem saranno i protagonisti dell’adattamento inglese di Chiami il mio Agente!, prodotto da Bron Studios ma ancora senza un canale di riferimento. Con loro ci saranno anche Jim Broadbent, TIm McInnerny e Rebecca Humphries. Gli 8 episodi della prima stagione saranno girati a settembre e sarebbero già state contattate diverse star sia britanniche che americane per partecipare.
  • Greta Lee vista di Russian Doll e prossimamente in The Morning Show, sarà protagonista e autrice dell’adattamento del libro Minor Feelings di Cathy Park Hong. Il libro è una collezione di sette saggi sulla consapevolezza razziale in America.
  • David Shore ha firmato un nuovo contratto di 4 anni con Sony.
  • Prentice Penny e Janine Nabers stanno lavorando a una comedy per HBO con al centro un ex atleta amato negli USA, poi condannato e che ora cerca il riscatto.
- Pubblicità -