X Factor 10 – Eva, Gaia, Roshelle e i Soul System parlano della finale.

X Factor 10:Alessandro Cattelan, Luca Tommasini, Eva, Gaia, Roshelle e i Soul System parlano di questa decima edizione di X Factor 2016.

Domani sera è il grande giorno per Eva, Gaia, Roshelle e i Soul System. L’ottavo live infatti coincide con il gran finale di questa decima stagione dei record di X Factor, in onda dalle 20.15 con uno speciale pre-live sempre su Sky Uno.


Quest’oggi c’è stata la conferenza stampa pre-finale, dove erano presenti i vertici di Sky Uno, il presentatore Alessandro Cattelan e i quattro finalisti.

Le dichiarazioni della conferenza stampa.

Alessandro Cattelan: L’ultima puntata è sempre la festa di fine anno per noi, è il punto dove si tireranno le somme. Questo è il palco tra i più importanti e fino a qua li abbiamo [i ragazzi] accompagnati per mano. Da lunedì dovranno cavarsela da soli e lottare per risalirci. Sono ormai dei cantanti formati, ora devono lavorare sodo per affermarsi. Sicuramente ci sarò anche l’anno dopo, a X Factor c’è ancora tanto da fare e magari tra 15 anni sarò ancora qua. Quello che è certo che ho un contratto che mi lega anche per la prossima edizione… e poi mi trovo bene qua.

Luca Tommasini: Quest’anno abbiamo debuttato con questa nuova scenografia e siamo molto felici di celebrare la musica. Per la finale ci saranno grandi duetti: One Republic, Carmen Consoli, Giorgia, Giusy Ferreri. Questo è il palco più grande mai costruito nel forum di assago, i ragazzi e Ale andranno praticamente in braccio alle persone [ride]. Con questa ottava puntata cambia il concetto di spettacolo, sarà più un concerto che un programma tv. Ci sarà uno skyline lontano dai ragazzi, sullo sfondo. Ci sarà anche Ligabue per l’occasione, e lo vedremo in modo inedito. Siamo molto orgogliosi di questa produzione, dalla regia alle scenografie fatte in casa. […] Per me, i nostri ragazzi sono delle star che vanno protette, hanno delle loro fragilità doveute anche alla stanchezza.

Nils Hartmann: “Siamo contenti che il format continui a crescere, vuol dire che tutto il lavoro e i cambiamenti che stiamo facendo stanno portando i loro frutti. Dal punto di vista musicale quast’anno abbiamo gli inediti più belli di sempre. X Factor fa bene alla musica italiana!. I nostri talenti stanno andando anche a Sanremo, basta questo snobbismo da chi viene dai talent; il talento è talento. Questo è l’unico paese dove X Factor va in onda su una pay e con dei cambiamenti di volta in volta, e Simon è venuto a vedere i nostri cambiamenti per portarli nella versione UK”

Roshelle: Spero di divertirmi domani, speravo di arrivare fino in fondo e ho soddisfatto le mie aspettative. Sono soddisfatta, è stata un’esperienza fantastica e stancante, ma ne è valsa assolutamente la pena. Non riesco a far previsioni su chi possa vincere. X Factor è stata una grande prova personale, di solito a nei miei video su youtube ho un team, qua ero da sola.

Gaia: Sono molto cresciuta con questa avventura; adesso ho la consapevolezza e adesso posso anche dire di avere un mio inedito e riuscire a “parlare”. Posso portare avanti il mio percorso adesso. […] L’incontro che mi ha emozionato e scosso di più è stato quello con Robbie Williams, è un dio della musica e cantare con lui è stato un sogno.

Eva: Manuel è stato un attimo giudice e vocal coach, mi ha dato tanto e mi ha fatto mettere in gioco, lo ringrazio davvero perchè mi ha fatto fare cose sul palco che non credevo avrei mai fatto. E’ stato un papà a volte, mi è sempre stato molto vicino umanamente. Per quanto riguarda l’inedito invece, mi piace cantare in inglese ma preferisco in italiano perchè mi sento più coinvolta emotivamente.

Soul System: “Siamo contenti di quello che abbiamo fatto. Abbiamo fatto un percorso particolare e siamo contenti di aver soddisfatto il pubblico. Siamo contenti di essere in finale con le ragazze e speriamo di far divertire tutti. Arrivare in finale è molto swagga [ridono].