X Factor 12, il quinto live: Renza e Naomi all’ultimo scontro – Ecco l’eliminato

X Factor 12 eliminato quinto live. Gli inediti dei concorrenti. Live blog.

X Factor 12 eliminato quinto live

Arriva il quinto live di X factor 12, quello decisivo per la competizione, dove i concorrenti presentano gli inediti che gli serviranno da trampolino di lancio per il mercato discografico italiano. La puntata di X Factor 12 parte subito con il primo ospite, i Subsonica che hanno cantato Disco Labirinto insieme ai ragazzi. Poi hanno cantato Incantevole e Tutti i miei sbagli. I Subsonica torneranno più tardi per presentare il nuovo disco.

X Factor 12 il quinto live – Prima Manche

I concorrenti sono 8, quindi due manche da 4. La prima a cantare il suo inedito è Luna, reduce dall’ultimo scontro nel quarto live. L’inedito si chiama “Los Angeles” scritto da Alessandro Raina e Jake La Furia. Un singolo al passo coi tempi, e radiofonico come dice Mara.

X Factor 12 Gli Inediti: Luna canta Los Angeles [Video e Testo]

La prossima è Renza che canta il suo inedito “Cielo inglese” scritto Bungaro, Cesare Chiodo, e Rakele. Come da tradizione Renza ci propone un esibizione raffinata e elegante, ma allo stesso tempo sensuale.

X Factor 12 Gli Inediti: Renza canta Cielo Inglese [Testo e Video]

Anastasio canta “La Fine del mondo” un inedito che aveva già portato alle audizioni, scritto da lui, ma che ha modificato e prodotto da Don Joe. Il miglior inedito fino a ora, con la scrittura autentica e molto personale di Anastasio.

X Factor 12 Gli Inediti: Anastasio canta La fine del mondo [Testo e Video]

Sherol è l’ultima a esibirsi, con “Non ti avevo ma ti ho perso” scritto da Alessandro Raina e Manuel Agnelli, e parla del padre di Sherol e del rapporto che non ha mai avuto con lui. Piuttosto anonimo, usa poco le dote vocali di Sherol.

X Factor 12 Gli Inediti: Sherol Dos Santos canta Non ti avevo ma ti ho perso [Testo e Video]

Arriva il momento del verdetto del pubblico. Renza va all’ultimo scontro

X Factor 12 il quinto live – Seconda Manche

E’ il turo di Naomi che canta in inglese, “Like the Rain“, una ballata romantica e classica, qui si usa la voce di Naomi. E’ il turno dell’unica band rimasta a X Factor, i Bowland si esibiscono con un inedito scritto da loro, “Don’t Stop Me“, stupendo.

X Factor 12 Gli Inediti: I Bowland cantano Don’t Stop Me [Testo e Video]

E’ il turno di Leo Gassman, che canta “Piume“, il testo è stato scritto da lui. Uno dei concorrenti che forse ancora oggi non ha mostrato tutto se stesso. L’inedito è molto romantico, forse troppo adulto.

X Factor 12 Gli Inediti: Leo Gassman canta Piume [Testo e Video]

L’ultima a esibirsi sarà Martina, che canterà “Cherofobia“, che abbiamo sentito già alle audizioni. Anche qui, perfetto. Ma lo sapevamo già.

X Factor 12 Gli Inediti: Martina Attili canta Cherofobia [Testo e Video]

Prima di chiudere il televoto, arrivano i secondi ospiti: gli Hooverphonic, che presentano l’album “Looking for Stars“, con il singolo “Romantic“.

Dopo la chiusura del televoto, il pubblico ha deciso di manare Naomi all’ultimo scontro.

X Factor 12 il quinto live – L’ultimo scontro

Via con i cavalli di battaglia, Renza ha cantato “Waiting in vain” di Bob Marley. Naomi ha cantato “Bang Bang” che aveva già portato alle audizioni.

Scaduti i trenta secondi, arriva il giudizio dei giudici: Fedez deve fare una scelta difficile, e chiede agli altri giudici di andare al tilt, ma elimina Renza. Manuel approva, elimina Naomi. Lodo Guenzi elimina Renza. Mara elimina Naomi. Si va al tilt.

Il pubblico con il televoto ha eliminato Renza.

Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata ossessione, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno, forse... vabbè chi le conta più ormai. Per info e comunicati: allegra.davide89@gmail.com o info@dituttounpop.it